"Ho appena scoperto che la mia playlist di Spotify è scomparsa. Giuro che non ci ho fatto niente! Qualcuno sa cosa è successo? Ho provato ad accedere nuovamente e reinstallare Spotify, ma sembra che non funzioni...... Qualcuno ha qualche idea di come recuperare la mia playlist di Spotify?"

Non preoccuparti, non sei il solo ad affrontare questo problema. In generale, Spotify non interferisce con le tue playlist. Tale scomparsa potrebbe avvenire se gli artisti li hanno rimossi o il copyright è scaduto. In alternativa, possono verificarsi misteriose sparizioni per diversi motivi. In ogni caso, è frustrante! Ma sono qui per aiutarti. Che si tratti di un errore di rete o di un problema con il tuo abbonamento Spotify, questo articolo ti fornirà le soluzioni necessarie per recuperare le tue playlist.

Come trovare le playlist scomparse

Contenuti

Perché le playlist su Spotify sono scomparse

Limite di download superato

La protezione DRM su Spotify impone limiti di download, consentendo agli utenti di Spotify Premium di scaricare fino a 10,000 brani su un massimo di 3 dispositivi. Se il numero totale di download supera questo limite, Spotify eliminerà i download precedenti per accogliere quelli nuovi. Questa azione può influire sull'accessibilità della playlist. Inoltre, devi accedere online ogni 30 giorni per verificare il tuo abbonamento Premium attivo.

Eliminato dai proprietari della playlist

Se ti piace o segui la playlist di qualcun altro e il proprietario la elimina, la playlist scomparirà anche dal tuo account. Ma poiché ci vuole del tempo per rimuovere completamente le informazioni della playlist dal database, la playlist potrebbe essere ancora visibile per un paio di settimane.

Modifiche alle playlist collaborative

Nelle playlist collaborative, i comproprietari o i contributori possono modificare il contenuto. Se uno dei proprietari elimina brani dalla playlist, tali brani scompariranno per tutti i collaboratori. Fortunatamente, la comunicazione e l'accordo tra i contributori della playlist possono impedire la rimozione accidentale delle tracce.

Disconnesso dall'account Spotify

Se ti sei disconnesso di recente dal tuo account Spotify, la tua musica scaricata potrebbe scomparire temporaneamente. Accedi di nuovo per recuperare playlist e tracce. In alternativa, avere più account Spotify potrebbe portare all'accesso con l'account sbagliato, a cui mancano i brani scaricati. Assicurati di accedere all'account corretto per mantenere l'accesso alle tue playlist.

Abbonamento Spotify Premium scaduto

Quando il tuo abbonamento Spotify Premium scade o diventa non valido, potresti riscontrare problemi con la scomparsa dei brani scaricati. La funzione di download offline di Spotify è esclusiva per gli abbonati Premium. Se il tuo abbonamento scade, termina o viene annullato, la tua musica scaricata non sarà più accessibile. Assicurati di avere un abbonamento Premium attivo per mantenere l'accesso ai tuoi download.

Cache precedente o cancellazione dei dati

La cancellazione della cache o dei dati dell'app per la risoluzione dei problemi può portare inavvertitamente alla rimozione della musica scaricata. Inoltre, la disinstallazione dell'app Spotify senza eseguire il backup dei download comporterà la loro eliminazione. Eseguire sempre il backup dei dati prima di eseguire qualsiasi azione significativa dell'app.


Come risolvere le playlist di Spotify sparite

Prima di procedere con le soluzioni, è essenziale capire che se il proprietario della tua playlist è qualcun altro e l'ha cancellata, non c'è modo di recuperarla. Ma se hai cancellato accidentalmente la tua playlist dal tuo account, è facile recuperare le playlist di Spotify cancellate. Per altri scenari, puoi risolvere il problema utilizzando i seguenti metodi:

Verifica connessione di rete

Assicurati di avere una connessione Internet stabile. I download potrebbero non essere visibili se sei offline o hai una connessione debole. Connettiti a una rete affidabile e apri l'app Spotify per vedere se i tuoi download riappaiono.

Prova a spegnere e riaccendere la rete o i dati oppure passa a un'altra rete Wi-Fi. Questo ti aiuterà a verificare se c'è un problema con la tua connessione di rete.

Controlla il piano di abbonamento

Verifica di avere un abbonamento Spotify Premium attivo. I download sono esclusivi per gli utenti Premium e un problema di abbonamento potrebbe essere la causa della scomparsa delle playlist.

Per controllare lo stato dell'abbonamento:

Passo 1. Apri Spotify e tocca le tre linee situate nell'angolo in alto a sinistra.

Passo 2. Seleziona Il mio account e poi navigare verso Sottoscrizione.

Passo 3. Qui puoi controllare se il tuo abbonamento è scaduto e il tipo specifico di abbonamento che hai.

Riavvia Spotify

A volte, l'app potrebbe riscontrare anomalie che influiscono sulla visibilità dei contenuti scaricati. Prova a riavviare l'app Spotify o il tuo dispositivo per aggiornare il sistema e ripristinare potenzialmente le playlist mancanti.

Su Android

Passo 1. Accedi all'elenco delle app aperte toccando l'icona a tre righe situata nella parte inferiore dello schermo del telefono.

Passo 2. Scorri verso l'alto su Spotify per chiuderlo. Quindi tocca l'icona di Spotify per riavviarlo.

Su iOS

Passo 1. Scorri verso l'alto dalla parte inferiore dello schermo.

Passo 2. Continua a scorrere verso l'alto sul pannello di anteprima di Spotify per chiudere l'app sul tuo iPhone.

Passo 3. Vai alla schermata principale e apri Spotify per riavviarlo.

Aggiorna Spotify

Le versioni obsolete delle app potrebbero presentare bug o problemi di compatibilità che portano a problemi con la musica scaricata. Assicurati di avere l'ultima versione dell'app Spotify installata sul tuo dispositivo per evitare tali problemi.

Passo 1. Vai su Google Play Store sui dispositivi Android o sull'App Store sui dispositivi iOS. Quindi, cerca "Spotify" nella barra di ricerca.

Passo 2. Tocca il pulsante "Aggiorna" accanto all'elenco dell'app.

Passo 3. Una volta completato l'aggiornamento, puoi aprire l'app Spotify per accedere all'ultima versione e controllare le tue playlist.

Aggiungi o riscarica di nuovo le playlist di Spotify

Se i passaggi precedenti non risolvono il problema, potrebbe essere necessario aggiungere o scaricare nuovamente la musica. Apri l'app Spotify, accedi alla tua libreria e trova i brani, gli album o le playlist scaricati in precedenza. Se appaiono come non scaricati, prova a riscaricarli toccando il pulsante Download.

Nota:

Tutto quanto sopra richiede un riavvio di Spotify per verificare se le tue playlist sono state ripristinate.



Come evitare che le playlist di Spotify scompaiano

Anche con un abbonamento premium, le playlist di Spotify possono ancora scomparire misteriosamente. A causa della protezione DRM e del formato file OGG, Spotify limita la riproduzione e la trasmissione ad altre piattaforme. In altre parole, potresti riscontrare il problema della scomparsa della playlist. Tuttavia, esiste una soluzione per salvare le tue canzoni in modo permanente: TuneFab Spotify Music Converter.

TuneFab Spotify Music Converter offre una soluzione perfetta per impedire la scomparsa delle playlist consentendo agli utenti di scaricare la musica di Spotify e convertirla in un formato universalmente compatibile. Attraverso il suo lettore integrato, TuneFab Spotify Music Converter ti consente di farlo scarica le playlist di Spotify su MP3, M4A, WAV, FLAC, AIFF, AAC e ALAC audio quasi senza perdite. Con questo potente strumento, puoi conservare per sempre le tue playlist scaricate, non interessate dalle restrizioni DRM, e assicurarti che siano accessibili e riproducibili su qualsiasi dispositivo. Non devi preoccuparti della scomparsa delle playlist, poiché i tuoi file MP3 convertiti rimarranno al sicuro nei tuoi file locali.

Alcune caratteristiche scintillanti di TuneFab

  • • Migliore qualità audio TuneFab Spotify Music Converter garantisce che i tuoi brani Spotify convertiti mantengano la massima qualità audio possibile. Sperimenta la fedeltà e la chiarezza originali dei tuoi brani preferiti, migliorando il tuo piacere di ascolto musicale.

  • • Scarica file audio di tutti i tipi TuneFab Spotify Music Converter ti consente di scaricare e convertire rapidamente brani, album, playlist, podcast e persino audiolibri in MP3 per una facile riproduzione offline. Questa versatile funzionalità ti consente di goderti tutti i tipi di contenuti audio Spotify senza limitazioni.

  • • Conserva metadati musicali e tag ID3 Dì addio ai lunghi tempi di conversione con l'impressionante velocità di TuneFab. Con tassi di conversione almeno 35 volte più veloci, puoi trasformare rapidamente i tuoi brani Spotify in formato MP3, risparmiando tempo e fatica preziosi.

  • • Velocità di conversione 35 volte superiore TuneFab Spotify Music Converter ti consente di scaricare e convertire rapidamente brani, album, playlist, podcast e persino audiolibri in MP3 per una facile riproduzione offline. Questa versatile funzionalità ti consente di goderti tutti i tipi di contenuti audio Spotify senza limitazioni.

  • • Aggiornamenti a vita inclusi Accesso a tutte le versioni principali e alle versioni più recenti senza costi aggiuntivi. Con TuneFab Music Converter, beneficerai di aggiornamenti gratuiti a vita, assicurandoti di essere sempre aggiornato con le migliori funzionalità e miglioramenti.

Come scaricare TuneFab Spotify Music Converter

Prima di leggere: TuneFab Spotify Music Converter è attualmente disponibile per utenti Windows e Mac.

STEP 1. Scarica TuneFab Spotify Music Converter. Installalo e avvialo sul tuo computer. Clic Apri Spotify Web Player per accedere a Spotify. Rubinetto Accedi nell'angolo in alto a destra dello schermo.

Accedi a Spotify Web Player

STEP 2. Trascina e rilascia le tracce selezionate sul "verde"+" pulsante sul lato.

Seleziona playlist Spotify su TuneFab

STEP 3. Fare clic sul pulsante a tre righe nell'angolo in alto a destra e selezionare Preferenza.Nel menu Preferenze, regola le impostazioni del formato di output:

  • · XNUMX€  Sotto Generale, personalizzare la cartella di output e le opzioni di categorizzazione (per playlist, artisti, album, ecc.) per un'organizzazione efficiente.

  • · XNUMX€  Sotto Tecnologia, scegli il formato audio desiderato, ad esempio MP3, M4A, WAV, FLAC o M4A. organizzazione.

Regola le impostazioni del formato di output su TuneFab

STEP 4. Clicchi Converti tutto per avviare il processo di download batch o fare clic su Ferma tutto per fermarlo. TuneFab convertirà le tracce selezionate nel formato audio scelto e le salverà nella cartella di output specificata. Al termine della conversione, fare clic su Visualizza file di output per controllare i brani Spotify scaricati.

Converti e interrompi il processo di download su TuneFab


Conclusione

In questo articolo, ho affrontato problemi comuni con la scomparsa delle playlist di Spotify e ti ho fornito semplici soluzioni. Innanzitutto, inizia verificando la tua connessione di rete, quindi controlla lo stato della tua app Spotify e del tuo abbonamento. Inoltre, è fondamentale essere consapevoli dei limiti di download fissati da Spotify.

Per migliorare ulteriormente la tua esperienza di ascolto su Spotify ed evitare che le playlist scompaiano, ti consigliamo di esplorare TuneFab Spotify Music Converter. Questo potente strumento non solo ti consente di scaricare e convertire i contenuti di Spotify in file MP3 permanenti, ma salva anche le tue playlist scaricate in modo permanente. Incorporando TuneFab nel tuo viaggio musicale, puoi goderti i tuoi brani preferiti offline su qualsiasi dispositivo, sempre e ovunque.

Le informazioni sono state utili?

Punteggio di fiducia 1.4 | 11
Articolo precedente Come trasferire la playlist di Spotify su Amazon Music [3 modi] Articolo prossimo I 6 migliori Ad Blocker di Spotify per tutti i dispositivi
Il sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Facendo clic su "Accetta cookie" accetti i nostri Politica sulla Riservatezza.

Rifiuta