Molti servizi di streaming musicale disponibili ti offrono un facile accesso alla tua musica e ai tuoi artisti preferiti. Due dei più popolari sono Apple Music e Amazon Musica. Entrambi i servizi offrono un vasto catalogo di brani, playlist personalizzate e piani di abbonamento. Tuttavia, ci sono differenze distinte tra loro.

Se stai cercando di passare a un nuovo provider di streaming musicale ma non sei sicuro di quale scegliere. Sei atterrato nel posto giusto. Abbiamo esaminato due dei migliori servizi musicali e valutato quale sia il migliore, dai piani di abbonamento alla qualità della musica fino alle loro caratteristiche distintive.

INDICE

1. Amazon Music e Apple Music: prezzi

Per soddisfare le diverse esigenze, entrambi i servizi prevedono diversi piani di abbonamento a pagamento per singoli individui, studenti e famiglie composte da 6 membri, di cui le tariffe mensili sono sostanzialmente le stesse. Il prezzo per il piano individuale, il piano studenti e il piano famiglia sono $10.99, $5.99e $16.99 rispettivamente. Per i nuovi abbonati, entrambi i servizi offrono una prova gratuita di 1 mese e consentono agli utenti di annullare in qualsiasi momento. Inoltre, Apple offre anche una prova gratuita di 6 mesi se acquisti un dispositivo Apple idoneo (come AirPods, HomePod mini o Beats).

Le principali differenze risiedono nei loro piani annuali. Il piano annuale di Apple costa $ 109, mentre il piano di Amazon Music è disponibile solo per i membri Prime e costa $ 99.

Per quanto riguarda i piani di abbonamento, se sei già membro di Amazon Prime, vale la pena provare Amazon Music poiché offre piani individuali e annuali più economici per i membri Prime. Ma se non sei un membro di Amazon Prime ma hai molti dispositivi Apple, probabilmente Apple Music è la soluzione migliore per te.

Verdetto: Cravatta.

Apple Music Amazon Music Unlimited
Prova gratuita Gratis per 1 mese per i nuovi abbonati.
Gratuito per 6 mesi per l'acquisto di un nuovo dispositivo audio idoneo.
Gratis per 30 giorni.
Prezzo per studenti $ 5.99 / mo. $ 5.99 / mo.
Prezzo individuale
$ 10.99 / mo. Clienti Prime: $ 9.99/mese. Clienti non Prime: $ 10.99/mese.
Piano Famiglia $ 16.99/mese. Accesso illimitato per un massimo di 6 persone $ 16.99/mese. Accesso illimitato per un massimo di 6 persone
Piano annuale $ 109 / anno $99/anno solo per i membri Prime
Esclusive Piano vocale, audio spaziale con Dolby Atmos, controllo Siri, streaming di musica senza pubblicità Dolby Atmos, dispositivi Echo con controlli Alexa, modalità DJ

2. Amazon Music e Apple Music: catalogo musicale

Mentre entrambe le piattaforme di streaming musicale offrono un vasto catalogo di 100 milioni brani, le categorie musicali potrebbero differire. Apple Music fornisce 30,000 playlist, album, spettacoli originali, concerti ed esclusive, nonché stazioni radio live e on-demand ospitato da artisti. Mentre Amazon Music offre playlist e modalità DJ per approfondire la tua connessione con la musica.

Quindi, prima di decidere tra Apple Music e Amazon Music, è consigliabile considerare i propri gusti e preferenze personali. Apple Music ha varie categorie musicali, con cui puoi trovare quasi tutta la musica che desideri in Apple Music. Mentre Amazon Music è progettato con "Modalità DJ" ai loro servizi di streaming dove puoi accedere alle storie musicali degli artisti e ai commenti degli addetti ai lavori.

Verdetto: Vince Apple Music.

Apple Music Amazon Musica
Catalogo musicale 100 milioni di canzoni 100 milioni di canzoni
Categoria Musica 30,000 playlist, album, spettacoli originali, concerti ed esclusive, nonché stazioni radio live e on-demand Playlist e modalità DJ

3. Amazon Music e Apple Music: qualità della musica

Apple Music e Amazon Music forniscono entrambi un'alta qualità per lo streaming di brani, ma offrono anche diverse opzioni di qualità audio. Generalmente, Apple Music trasmette brani in streaming a 256 Kbps in formato AAC e offre un'opzione di streaming lossless ad alta risoluzione, mentre Amazon Music offre una qualità ultra HD quando ascolti i suoi brani su PC o Mac (la riproduzione HD e Ultra HD non è supportata sul Web Giocatore).

Considerando che entrambi forniscono qualità audio simile sui loro lettori web e offerta qualità senza perdita, il che rende entrambi i vincitori.

Verdetto: Cravatta.

Apple Music Amazon Musica
Opzioni di streaming Qualità CD
Apple Music Lossless
Senza perdita di dati ad alta risoluzione
qualità standard
Qualità HD
Qualità Ultra HD
Qualità sul Web Player 256kbps 256kbps
Audio spaziale con Dolby Atmos Disponibile su Android, iPhone, Mac o altri dispositivi Apple Disponibile per la riproduzione in cuffia su dispositivi mobili e dispositivi Alexa Cast

4. Amazon Music contro Apple Music: ascolto offline

Sia Apple Music che Amazon Music Unlimited forniscono agli utenti a pagamento il download di brani nella libreria. Una volta iscritto al suo piano, che si tratti di un piano per studenti, individuale o familiare, Apple Music te lo consente scaricare fino a 100,000 brani. Inoltre, offre la funzione Cloud Music Library, con la quale puoi sincronizza tutta la musica scaricata su qualsiasi dispositivo con lo stesso ID Apple e accedi alla tua libreria Apple Music su qualsiasi dispositivo.

Sebbene Amazon Music non consenta la sincronizzazione di tali dispositivi per accedere o aggiornare la tua libreria, la piattaforma consente agli utenti di Amazon Music Unlimited di farlo scaricare brani, album e playlist. Gli utenti di Amazon Music Prime possono solo scaricare playlist.

Verdetto: Vince Apple Music.

Nota: Indipendentemente dal servizio musicale che scegli, tieni presente che anche se puoi scaricare i loro brani offline con un abbonamento a pagamento, questi brani verranno rimossi al termine dell'abbonamento.
Per salvare per sempre la tua Apple Music o Amazon Music preferita, puoi utilizzare TuneFab Apple Music Converter or Convertitore musicale TuneFab Amazon a scarica e conserva le canzoni per sempre.


5. Amazon Music e Apple Music: compatibilità dei dispositivi

Apple Music e Amazon Music sono disponibili su browser, dispositivi Android, computer e un'ampia gamma di dispositivi. Tuttavia, Apple Music è più compatibile con il proprio ecosistema. Esso funziona abbastanza bene sui dispositivi Apple, come iPhone, iPod touch, iPad, Apple TV, Apple Watch e HomePod. Amazon Musica è compatibile con vari dispositivi, inclusi smartphone, tablet, PC/Mac, smart TV, dispositivi Roku, Sonos e dispositivi abilitati Alexa come i dispositivi Amazon Echo.

Come discusso in precedenza, potresti scoprire che Amazon Music offre una compatibilità dei dispositivi più ampia rispetto ad Apple Music poiché Apple Music viene utilizzata più spesso con i dispositivi Apple.

Verdetto: Vince Amazon Musica.

Apple Music Amazon Musica
Dispositivi supportati iPhone e iPad, Android e lettore web
Mac e PC
Apple Watch, Apple TV
HomePod e CarPlay
Sonos, dispositivi Amazon Echo, Samsung Smart TV, Google Nest e PlayStation.
iPhone, Android, iPad e lettore web
Mac e PC
Dispositivi Amazon Echo, Amazon Fire TV e tablet Amazon Fire
Sonos, Roku e smart TV,
Auto: Android Auto o CarPlay di Apple
Dispositivi compatibili con Alexa

6. Amazon Music e Apple Music: funzionalità esclusive

La maggior parte delle funzionalità di Apple Music e Amazon Music sono simili, come la scoperta della musica, la riproduzione offline, playlist curate, testi in stile karaoke, ecc. Inoltre, ci sono funzionalità esclusive offerte da entrambi i servizi.

Le funzionalità più condivisibili di Apple Music devono essere Piano vocale e audio spaziale con Dolby Atmos. Il piano Voic può aiutarti a riprodurre i brani in modo rapido e semplice. Puoi semplicemente chiedere a Siri di "Riprodurre qualcosa di rilassante" o "Riproduci la playlist della cena" e riprodurrà brani simili per te. Inoltre, l'audio spaziale con Dolby Atmos ti offre un'esperienza audio coinvolgente posizionando i suoni in uno spazio virtuale attorno all'ascoltatore.

Amazon Music fornisce anche un controllo intelligente chiamato Controlli Alexa. Puoi richiedere ad Alexa di riprodurre o mettere in pausa la musica e persino di creare playlist, trasmettendo in streaming da qualsiasi dispositivo Echo o Fire TV idoneo. Inoltre, Amazon Music Modalità DJ trasmette in streaming un mix di musica e condivide le storie e i commenti delle canzoni che stai ascoltando, offrendo agli ascoltatori un'esperienza di ascolto unica.

Verdetto: Vince Apple Music

Apple Music Amazon Musica
Caratteristiche esclusive
Piano vocale
Audio spaziale con Dolby Atmos
Batte 1 radio in diretta
Per te: playlist algoritmiche personalizzate
iCloud Music Library
Controllo Siri
Riproduci musica in streaming senza pubblicità
Modalità DJ
Perfetta integrazione con i dispositivi Echo
Brani esclusivi chiamati Amazon Original
Amazon Music HD che offre qualità di streaming senza perdita di dati

7. Amazon Music contro Apple Music: ascolto gratuito

Sebbene entrambi i servizi di streaming musicale offrano l’ascolto gratuito, ci sono enormi differenze sotto questo aspetto. Apple Music ti consente di ascoltare musica da quasi tutti i browser sul tuo computer, tablet o telefono. Tuttavia, se sei un utente gratuito, puoi farlo solo ascolta parte delle canzoni gratuitamente su Apple Music a meno che non ti abboni ai suoi piani a pagamento. Ma c'è nessun annuncio durante la riproduzione su questo lettore anche in prova gratuita su Apple Music.

Amazon Music offre anche l'ascolto online gratuito. Per i suoi utenti gratuiti, Amazon Music consente loro di farlo ascolta playlist e stazioni gratuitamente con annunci.

Verdetto: Vince Amazon Musica.


8. Amazon Music e Apple Music: funzionalità social

Quando si tratta di condivisione sui social media, entrambi i servizi ti consentono di creare collegamenti di condivisione per condividere brani con altri.

Su Apple Music puoi seguire i tuoi amici e condividi direttamente le tue canzoni preferite con loro. Puoi guardare l'elenco delle canzoni che i tuoi amici stanno ascoltando. Attraverso questo servizio di streaming, puoi mantenere una connessione anche con i tuoi amici e familiari. D'altra parte, anche Amazon Music te lo consente condividere brani tramite collegamenti. Ciò significa che non puoi condividerlo direttamente tramite il servizio anche se il tuo amico lo sta utilizzando.

Apple Music ti consente di condividere direttamente brani con gli amici utilizzando il servizio o tramite collegamenti e Amazon Music supporta solo collegamenti condivisibili. In questo modo, Apple Music è la vincitrice.

Verdetto: Vince Apple Music.


9. Amazon Music e Apple Music: interfaccia utente

Sia Apple Music che Amazon Music offrono ai propri utenti design unici. Personalmente, il lettore Apple Music bianco lo è più conciso ed sembra vivace e luminoso. Le sue caratteristiche principali sono organizzate in un layout semplice, a cui è possibile accedere facilmente. Le schede di questa app sono adeguatamente organizzate in modo che tu possa trovare tutto facilmente.

Interfaccia di Apple Music

L'interfaccia utente di Amazon Music è nera. È stato riscontrato che l'interfaccia funziona molto lentamente. Può bloccarsi durante lo streaming di musica o la ricerca di nuove parole chiave. Simile ad Apple Music, ha anche quattro parti: Sfoglia, Home, Podcast e Libreria. Sulla sua interfaccia principale puoi anche scoprire la musica in modalità DJ.

Interfaccia Amazon Music

Verdetto: Cravatta.


10. Amazon Music e Apple Music: disponibilità per Paese

Attualmente è operativo Apple Music, un efficiente e famoso servizio di streaming 167 Paesi. Poiché i dispositivi Apple sono famosi in tutto il mondo, le persone che utilizzano dispositivi Apple sono più attratte da questo servizio di streaming poiché possono eseguire facilmente lo streaming dai propri dispositivi Apple.

Amazon Music è disponibile solo in 46 Paesi, incluso l'abbonamento Prime. Dato che Amazon è ancora alle prime armi nei servizi di streaming, questo è il motivo della sua indisponibilità in molti paesi.

In questo caso di disponibilità per paese, Apple Music vince perché è disponibile in oltre 100 paesi, il che rappresenta un risultato significativo per questo servizio di streaming.

Verdetto: Vince Apple Music.


Verdetto finale: Amazon Music è migliore di Apple Music?

Apple Music Amazon Musica
Prezzi - -
Catalogo musicale
Qualità musicale - -
Ascolto offline
Compatibilità del dispositivo
Caratteristiche esclusive
Ascolto gratuito
Funzionalità sociali
Interfaccia utente - -
Disponibilità Paese
Totale 5 2

Attraverso la tabella qui sotto, puoi scoprire che entrambi i servizi di streaming hanno caratteristiche simili e uniche. Alcune funzionalità di Apple Music sono migliori di quelle di Amazon Music, ma ci sono sezioni in cui Amazon Music è al top. Complessivamente, Apple Music vince per prestazioni migliori in 5 aspetti e combinando sia la qualità della musica che l'esperienza sonora complessiva.

Se decidi di provare Apple Music, puoi usufruire di una prova gratuita di 1 mese dopo aver sottoscritto il suo piano individuale, utilizza TuneFab Apple Music Converter per scaricare i tuoi brani e playlist preferiti, e goderteli quando vuoi anche senza Apple Music Premium!

Le informazioni sono state utili?

Punteggio di fiducia 4.1 | 35
Articolo precedente Come ripristinare la libreria musicale di Apple [Aggiornato nel 2024!] Articolo prossimo Recensione di Apple Music Converter per TuneFab: ne vale la pena?
Il sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Facendo clic su "Accetta cookie" accetti i nostri Informativa sulla Privacy.

Rifiuta