Assistenza

Biblioteca

Glossario

Come convertire iTunes M4P in MP3 [Windows / Mac / Online]

Di Catrina Jones

Aggiornato a ottobre 23, 2020

iTunes Store era uno dei più grandi fornitori di musica al mondo. Al giorno d'oggi, non tutti noi abbiamo ancora l'abitudine di acquistare brani da iTunes Store poiché è stato sostituito da molte opzioni alternative che forniscono migliori servizi di streaming musicale. Ma se hai alcuni vecchi brani M4P acquistati su iTunes dal 2003 al 2009, quando Apple crittografa i brani nell'iTunes Store utilizzando FairPlay DRM, potresti avere problemi nell'aprire, modificare o spostare questi vecchi brani iTunes M4P protetti.


Fortunatamente, ci sono diversi modi che ti consentono di rimuovere DRM e scaricare nuovamente la versione non protetta di questi file in modo legale ed efficiente. Ad esempio, puoi aggiornare la tua musica a iTunes Plus tramite iTunes Match; convertire M4P protetti in MP3 con programmi di conversione dedicati; oppure masterizza tutti i brani M4P acquistati su un CD e reimportali come semplice MP3 in iTunes.


In questa guida, ti indicherò la direzione della conversione dei file audio protetti (estensione .m4p) acquistati da iTunes Store in formato MP3 in modo da poter importare questi brani su una scheda SD, GarageBand o altri lettori multimediali.

Convertitore TuneFab da M4P a MP3


INDICE


1. Cos'è M4P? Come aprire un file .m4p?

In poche parole, M4P è protetto File audio MPEG-4 AAC che sono stati venduti tramite iTunes Store. I file M4P possono essere riprodotti solo tramite iTunes su un computer o dispositivi come iPhone, iPad o iPod. È necessario autorizzare il computer o i dispositivi utilizzando l'account iTunes per riprodurre, scaricare, trasferire o masterizzare i file. Fino a 10 dispositivi e 5 computer può essere autorizzato allo stesso account Apple.


Nel caso in cui desideri saperne di più sul tipo di file M4P, puoi leggere il nostro articolo precedente che spiega che cos'è il formato di file M4P e come aprire un file .m4p in parole semplici.


M4P, M4A, M4B, M4R, qual è la differenza?

Tutti i file audio iTunes venduti da Apple utilizzano il formato MPEG-4 AAC per la codifica audio. Tuttavia, per indicare vari tipi di file audio, vengono utilizzate estensioni di nomi di file diverse come .m4p, .m4a o .m4b. Per esempio:

* M4P è un formato contenitore MPEG-4 comunemente utilizzato per archiviare flussi audio crittografati da FairPlay Digital Rights Management. I brani più vecchi protetti da iTunes e le tracce di Apple Music sono file AAC con estensione .m4p.

* M4A è l'estensione del nome del file comunemente utilizzata nelle tracce iTunes Plus che sono file audio AAC acquistati da iTunes non protetti.

* M4B è un'estensione del nome file specifica utilizzata per i file di audiolibri perché M4B può memorizzare metadati incluso il marcatore di capitolo.

* La suoneria per iPhone utilizza l'estensione .m4r anziché l'estensione .m4a.


Takeaway: Per coloro che hanno acquistato la musica anni fa con l'ID Apple non più attivo, è quasi impossibile rimuovere la protezione o convertire il file in altri formati perché non è possibile autorizzarli.

Se hai un gruppo di tracce M4P più vecchie che sono ancora riproducibili in iTunes e tenti di convertirle in MP3 per riprodurle in un'altra posizione, puoi scegliere i metodi che introduciamo nelle parti seguenti.

2. Come convertire un file M4P protetto in MP3 su Windows / Mac

Metodo 1. Utilizzo di iTunes Match

La caratteristica di base di iTunes Match da $ 24.99 / anno è di aiutarti a memorizzare tutti i tuoi file musicali su iCloud in modo da poter sempre accedere alla tua libreria di iTunes su iPhone, iPad, iPod touch o su un massimo di 5 computer. Ma viene fornito con una funzionalità esclusiva che ti consente di sbarazzarti facilmente di DRM. Può aggiornare i brani dai vecchi formati DRM al formato AAC senza DRM a 256 Kbps, noto anche come iTunes Plus. Tutti i brani scaricati dall'abbonamento iTunes Match sono copie prive di DRM dei brani abbinati e puoi mantenerli sul tuo dispositivo per sempre anche se annulli l'abbonamento.


Ora segui i passaggi seguenti per convertire iTunes M4P in MP3 con iTunes Match.


Passaggio 1. Abbonati a iTunes Match

Apri iTunes sul tuo PC> vai al menu Store e scorri fino alla parte inferiore dello schermo, fai clic su "iTunes match".

Nella pagina introduttiva di iTunes Match, fai clic su "Sottoscrivi", quindi inserisci il tuo ID Apple e la password.

Conferma le informazioni di fatturazione e fai clic su "Sottoscrivi"ancora una volta per confermare la tua iscrizione.

Iscriviti a iTunes Match


Passaggio 2. Abbina o carica brani su iTunes Match

Dopo esserti iscritto con successo, iTunes Match eseguirà la scansione della tua libreria musicale di iTunes per vedere quali brani nella tua libreria sono attualmente disponibili in iTunes Store e quali no. Se i brani si trovano nell'iTunes Store, verranno aggiunti automaticamente a iCloud, mentre gli altri brani verranno caricati dal tuo computer su iCloud. Una volta completato il caricamento, dovresti vedere i brani descritti come "Matched".

Crea versione MP3 da M4P


Passaggio 3. Scarica e converti musica in MP3

Clicca il "Scaricare"per scaricare la versione non protetta degli acquisti protetti in passato, i brani verranno salvati come file audio AAC con corrispondenza (.m4a). Quindi puoi convertirli in file audio MP3 in iTunes con i seguenti passaggi:


1.Apri iTunes e fai clic su "Modifica"nel menu in alto (gli utenti Mac aprono iTunes).

2.Click "Preferenze">"Impostazioni di importazione"e seleziona"MP3 Encoder" nel "importare Utilizzando"scheda e fai clic su"OK"per salvare le impostazioni.

Impostazioni di importazione di iTunes


3.Seleziona i brani che desideri convertire nel formato MP3, puoi premere "Ctrl + A"tasto per selezionare tutti i brani contemporaneamente o premere"Ctrl"e fai clic con il mouse per selezionare brani casuali.

4.Vai a "Compila il ">"convertire">"Creare MP3 Version", le canzoni verranno convertite immediatamente in MP3.

5. Al termine, fai clic con il pulsante destro del mouse sui brani convertiti e seleziona "Mostra in Esplora risorse" o "Mostra nel Finder"per accedere alla tua musica scaricata.

Converti M4P in MP3 tramite iTunes Match


Nota: Alcuni di voi potrebbero confondersi su Apple Music e iTunes Match, che sono due dei servizi di abbonamento di Apple. Se è così, puoi leggere un po 'di più sul differenze tra Apple Music e iTunes Match e scegliere il servizio adeguato quando necessario.

Metodo 2. Conversione tramite TuneFab Apple Music Converter

Esistono molti convertitori audio dedicati in grado di decodificare FairPlay DRM e creare versioni MP3 dei tuoi file. Qui ti consiglio vivamente di utilizzare TuneFab Apple Music Converter, che ha una solida reputazione tra milioni di clienti e oltre 100 siti di autorità. È un'app a pagamento che costa $ 39.99 per una singola licenza a vita, ma ti offre una prova gratuita di 30 giorni che ti consente di convertire gratuitamente brani di iTunes, brani di Apple Music, audiolibri, ecc. In MP3.

Le seguenti sono le indicazioni per convertire M4P protetto in MP3 con Convertitore TuneFab M4P:


1.Avviare TuneFab M4P Converter sul tuo PC o Mac. E iTunes (Windows) o l'app Music (Mac) verranno attivati ​​automaticamente. Assicurati di aver effettuato l'accesso a iTunes o all'app Music con l'ID Apple che hai utilizzato per acquistare la musica.

2.Successivamente, seleziona i brani che desideri convertire in MP3 e vai alle Impostazioni di output per selezionare il formato di output (MP3), la qualità di output (256 Kbps, 44.1 kHz), ecc.

3.Fai clic sul pulsante "convertire"e attendi finché il programma non completa l'operazione. Se hai un numero elevato di brani da convertire in MP3, potrebbe volerci del tempo. Dopo la conversione, puoi spostare la musica su qualsiasi dispositivo ti piace o riprodurla con qualsiasi lettore multimediale che supporti Formato MP3.

Conversione di iTunes M4P in MP3 con TuneFab


Metodo 3. Masterizza M4P su CD, quindi estrai MP3 da CD masterizzato in iTunes

La soluzione alternativa gratuita è masterizzare quei brani da iTunes su un CD audio (non un MP3 o un CD dati) -> quindi importare brani da CD a iTunes> infine convertire le tracce del CD in file audio MP3 utilizzando iTunes. Questo metodo non ti costerà un centesimo, ma non è così conveniente come le opzioni che menzioniamo sopra.


Per completare l'attività, avrai bisogno di:

1. iTunes (l'affidabile strumento di copia CD di Apple)

2. PC o Mac

3. Un CD audio vuoto (CD-RW)

4. Un lettore CD (se il computer non dispone di un'unità ottica)


Segui le istruzioni di seguito per convertire DRM-ed M4P in MP3 tramite un CD masterizzato:

1.Inserire il CD in un lettore CD o inserire il CD nell'unità ottica del computer.

2.Crea una nuova playlist e trascina e rilascia le tracce M4P al suo interno.

3.Vai a "Preferenze"in iTunes> fai clic su"Impostazioni di importazione > scegli "MP3 Encoder"in Impostazioni di importazione.

4. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla playlist e scegli "Masterizza playlist al disco".

5.Configura le impostazioni di masterizzazione: seleziona CD audio e fai clic su "Bruciare". Ci vorrà del tempo prima che iTunes finisca il processo.

6.Al termine, è possibile aprire il CD in iTunes e selezionare il brano del CD.

7.Vai a "Compila il ">"convertire"> seleziona"Creare MP3 Version"nel menu a comparsa.

8.Quando hai finito, puoi espellere il CD da iTunes e trovare tutti i brani MP3 nella libreria di iTunes.

Masterizza CD da iTunes


Metodo 4. Utilizzo del registratore audio

Se desideri utilizzare la tua vecchia canzone M4P protetta come musica di sottofondo del tuo progetto video, ma preferisci non pagare un servizio o uno strumento per sbloccare la canzone, puoi provare a registrare la musica protetta e salvarla come file MP3 gratuitamente, programma di registrazione audio open source, come .


Ma lo svantaggio dell'utilizzo del registratore audio è che la qualità dell'audio sarà ridotta. Se vuoi mantenere la qualità del suono originale delle tue tracce dopo la conversione, è meglio usare iTunes Match che può fornire brani senza DRM con una qualità migliore o TuneFab Apple Music Converter che è in grado di preservare la qualità del suono originale del brano.


3. Come convertire M4P in MP3 gratuitamente online

Come ho appreso, i convertitori online gratuiti da M4P a MP3 non possono convertire i file M4P protetti da iTunes a causa della crittografia. Richiede l'autorizzazione di iTunes per aprire o utilizzare questi brani. Tuttavia, se disponi di M4P senza DRM e desideri renderli disponibili su altri dispositivi, puoi provare il convertitore M4P online come FileZigZag.


FileZigZag supporta la conversione di tutti i tipi di file, inclusi documenti, immagini, e-book, audio, video, ecc. Puoi convertire fino a 10 file al giorno gratuitamente. Supporta più di 180 formati di file e può eseguire più di 3150 conversioni diverse.

FileZigZag


Nota: La maggior parte dei convertitori audio gratuiti che pretendono di rimuovere la protezione DRM non funzionano. Non vale la pena scaricare e provare questi convertitori gratuiti se si tenta di convertire file audio protetti.

4. La conversione di M4P in MP3 perde qualità?

In realtà dipende dallo strumento che utilizzi per eseguire la conversione. L'M4P protetto da iTunes è il vecchio formato AAC protetto da DRM con un bitrate di 128 Kbps.

* Con iTunes Match, come accennato prima, puoi aggiornare i brani dal formato AAC a 128 Kbps al formato AAC a 256 Kbps senza restrizioni DRM.

* Durante l'utilizzo del convertitore TuneFab M4P, è possibile mantenere la migliore qualità impostando manualmente il bitrate e la frequenza di campionamento dalla sezione delle impostazioni di output. Quando la canzone viene convertita, non puoi notare alcuna differenza tra la canzone convertita e quella originale.

* Se si utilizza il registratore audio gratuito, è possibile sentire chiaramente la perdita di qualità durante l'ascolto della registrazione.


5. Συμπέρασμα

Quanto sopra sono i metodi semplici disponibili per convertire file M4P protetti da iTunes in formato MP3. Dopo la conversione, puoi importare i file MP3 sulla scheda SD e riprodurli nella tua auto o metterli su dispositivi non Apple per la riproduzione offline in movimento. Se hai domande su questo argomento, lascia un commento qui sotto, ci piacerebbe sentire il tuo feedback!


Le informazioni sono state utili?

Copyright © TuneFab Software Inc. Tutti i diritti riservati.