Sebbene la linea di prodotti iPod sia stata interrotta nel 2022, molte persone adorano ancora questo widget incentrato sulla musica e lo vogliono di nuovo sul palco. Inoltre, una minoranza di persone non riesce a staccare gli occhi dalla serie iPod Classic con una ghiera nostalgica. Tuttavia, il peccato è che l'iPod Classic dal 1° al 6° sia davvero vecchio stile e non sia in grado di godersi Apple Music direttamente sul dispositivo.

Quindi, come sincronizzi Apple Music su iPod Classic? Se sei un abbonato attivo a Apple Music, esiste un modo complicato per scaricare brani/playlist di Apple Music senza DRM e quindi trasferire facilmente brani/playlist/album di Apple Music su iPod Classic. Se vuoi ascoltare Apple Music offline sul tuo iPod Classic, facciamolo adesso.



INDICE


Perché non riesco a sincronizzare Apple Music con iPod Classic

I brani di Apple Music non possono essere copiati su modelli di iPod precedenti come iPod Classic, iPod Shuffle, iPod Nano o iPod Touch di quarta generazione a causa della mancanza di compatibilità Wi-Fi. Apple utilizza questa limitazione per impedire agli utenti di scaricare e conservare brani per la riproduzione offline senza abbonamento. La protezione DRM su Apple Music limita ulteriormente la riproduzione su dispositivi non autorizzati a meno che tu non possa farlo rimuovi il DRM di Apple Music.

I modelli di iPod Classic risalenti al periodo 2001-2007 non dispongono di funzionalità come Wi-Fi, iCloud o AirDrop. L'unico modo per aggiungere musica è tramite iTunes, utilizzando una connessione USB. Questi iPod meno recenti non supportano i servizi di streaming più diffusi come Apple Music, Spotify o YouTube Music. In questo caso, puoi sincronizzare i brani Apple Music senza DRM dal computer all'iPod tramite iTunes, aggiungendo brani, playlist, album e audiolibri in base allo specifico modello di iPod.

Quindi, come eliminare tutti questi limiti e aggiungere con successo brani Apple Music su iPod Classic? Continua a leggere la seguente guida per procurarti lo strumento di cui hai bisogno.


Come mettere Apple Music su iPod Classic (The Universal Way)

Ora, prepariamo tutte le cose. Per chiarire, controlla l'elenco qui sotto.

● Un PC Windows o MacBook Pro/MacBook Air/MacBook mini
● iTunes per Windows con l'ultima versione.
● Finder per Mac con macOS Catalina e versioni successive.
● Il tuo iPad Classico.
● Un cavo USB.
TuneFab Apple Music Converter

Dovresti già avere familiarità con tutte le cose tranne TuneFab Apple Music Converter. Questo è lo strumento di conversione professionale di Apple Music che ti consente facilmente convertire Apple Music in MP3 o altri formati senza DRM. Ti consente di accedere all'intero catalogo di contenuti di Apple Music inclusi album, playlist e podcast. Quindi, puoi seguire il tutorial qui sotto e trasferire i brani sul tuo iPod Classic o su qualsiasi dispositivo senza restrizioni.

Funzionalità scintillante di TuneFab Apple Music Converter

Qualità del suono ad alta risoluzione - La migliore qualità di output può raggiungere fino a 320kbps a 48kHz, il che ti offrirà una riproduzione coinvolgente per i tuoi brani preferiti.
Rimozione DRM FairPlay - TuneFab consente di eliminare la protezione DRM e convertire i brani di Apple Music in formati privi di DRM come MP3, M4A, FLAC e WAV.
Riproduzione musicale flessibile - I download sono esenti da restrizioni DRM, quindi sono trasferibili e riproducibili su qualsiasi dispositivo, inclusi tutti i modelli di iPod, lettori MP3, Smart TV, console di gioco, ecc.
Download in batch in un lampo - Puoi scaricare tutti i brani che desideri da Apple Music con una velocità di conversione ultraveloce fino a 20 volte più veloce che mai.
Gestione facile - I download conserveranno tag e metadati ID3 per semplificare l'ordinamento dell'intera libreria musicale come titolo, artista, album, copertina e così via.
Archivia le tracce di output in modo flessibile - Questo programma consente inoltre di preimpostare il titolo del file per l'audio scaricato e archiviare i brani scaricati in cartelle in base alle informazioni sui tag ID3.

TuneFab Apple Music Converter viene fornito con un lettore web Apple Music integrato facile da usare che ti consente di cercare direttamente e scarica i brani di Apple Music senza iTunes o l'app. Ci vogliono solo 3 passaggi per completare.

Passaggio 1. Accedi ad Apple Music

Dovresti impiegare un minuto per scaricare e installare TuneFab Apple Music Converter su Windows o Mac. Quindi, avvia il programma e fai clic Apri il web player di Apple Music. Successivamente, dovrai accedere al tuo ID Apple in modo che il programma possa accedere e convertire i brani da Apple Music.

Accedi a Apple Music Web Palyer


Passaggio 2. Personalizza i parametri audio

Le impostazioni di output predefinite sono in MP4 con bitrate a 256 kbps e frequenza di campionamento a 44.1 kHz. Se desideri passare a una migliore qualità del suono, puoi regolare SampleRate e Bitrate direttamente sull'interfaccia di conversione oppure puoi andare su "Preferenze" per apportare una modifica.

Impostazioni avanzate AMC Nuovo


Passaggio 3. Converti Apple Music in file senza DRM

Ora puoi cercare la tua canzone preferita e trascinarla nell'elenco di conversione corretto. Oppure, se tocchi direttamente il pulsante di download accanto al brano. Quindi, puoi effettuare le selezioni e fare clic Converti tutto iniziare. Al termine, i download verranno salvati nella scheda Fine.

Scarica brani musicali di Apple


Quindi, dopo aver scaricato tutti i file locali di Apple Music, puoi farlo facilmente trasferirli su lettori MP3 o qualsiasi dispositivo non autorizzato incluso nei seguenti elenchi. Passiamo alla parte successiva per vedere come inserire Apple Music nell'iPod Classic.

● da iPhone 5 a iPhone 14 Pro Max;
● iPod touch 6° e 7°;
● iPad con iOS 10 e versioni successive;
● Apple Watch (tutti);
● Apple TV 4° o più recente;
● Samsung Smart TV dal 2018 o più recente.


Come sincronizzare Apple Music senza DRM su iPod Classic con iTunes

Prima di iniziare a sincronizzare iPod Classic con i brani di Apple Music, dovresti scoprire quali formati sono supportati per aggiungere a iPod Classic. I formati di file supportati includono MP3, AAC, AIFF, ALAC e WAV. Per fortuna, TuneFab Apple Music Converter rende possibile convertire i brani in MP3 e WAV senza protezione DRM, quindi puoi seguire il tutorial qui sotto per sincronizzare playlist musicali Apple senza DRM su iPod Classic.

Passo 1. Prepara brani musicali Apple senza DRM

Dopo aver avuto successo scaricato Apple Music senza iTunes seguendo la guida sopra, puoi andare alla cartella di output per controllare i brani convertiti. Se tutto va bene, puoi salvare i brani in una nuova cartella e rinominarla come "Playlist musicale Apple senza DRM" o altri nomi che ti piacciono.

Passo 2. Aggiungi Apple Music senza DRM alla libreria di iTunes

Ora apri iTunes o Finder sul tuo PC/Mac. Poi vai a "Playlist musicali", fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare"Nuova playlist" per creare una nuova playlist per salvare la tua Apple Music senza DRM.

Crea una nuova playlist in iTunes


Passaggio 3. Collega iPod Classic a iTunes

Collega il tuo iPod Classic a iTunes con un cavo USB. Quindi vedrai l'interfaccia come segue.

Pagina principale di iPod Classic su iTunes


Passaggio 4. Sincronizza la musica senza DRM su iPod Classic

Ora vai su "Musica" sotto il "Impostazioni profilo"scheda. E poi controlla il "Sincronizza musica" opzione. Tieni presente che un dispositivo può sincronizzarsi solo con una libreria iTunes alla volta.

Se vedi la finestra pop-up che dice "Sei sicuro di voler rimuovere musica, film e programmi TV esistenti da questo iPod e sincronizzare con questa libreria iTunes", devi selezionare "Rimuovi e sincronizza" per continuare. È necessario eseguire il backup della musica dell'iPod prima della sincronizzazione.

Rimuovere e sincronizzare iPod Classic


Quando vedi l'interfaccia Sincronizza musica, seleziona "Playlist, artisti, album e generi selezionati"e vai a"Playlist" per individuare la playlist che hai creato per salvare Apple Music senza DRM. In questa guida, userò la playlist "Aggiunti di recente" come esempio. Seleziona la playlist e fai clic su "APPLICA", subito dopo tutti i brani selezionati verranno sincronizzati su iPod Classic.

Passaggio 5. Trasferisci correttamente Apple Music senza DRM su iPod Classic

Quando vedi "la sincronizzazione dell'iPod è completa" visualizzato sopra iTunes, significa che tutti i brani sono stati trasferiti con successo su iPod Classic.

iPod Classic Sincronizzazione della musica selezionata


Ora puoi andare a "Sul mio dispositivo">"Musica" per controllare la playlist di Apple Music. Quindi puoi farlo ascolta i brani di Apple Music offline sul tuo iPod Classic, che è totalmente privo di DRM con l'aiuto di TuneFab Apple Music Converter.

Sincronizzazione iPod Classic completata


Domande frequenti sull'aggiunta di Apple Music a iPod Classic

Q1: Posso trasferire Apple Music su iPod Classic senza iTunes?

Sì, naturalmente. Se disponi di un backup delle tue fonti Apple Music su iCloud, puoi scaricare direttamente Apple Music su iPod Classic. Se non hai un backup, puoi farlo seguire la guida qui sopra per scaricare Apple Music sul tuo computer come normali file senza DRM, quindi utilizza un cavo USB o uno strumento professionale di trasferimento dati iOS come Trasferimento FonePaw iOS per spostare facilmente le playlist di Apple Music su iPod Classic senza utilizzare iTunes.

Q2: Quali sono le differenze tra i modelli di iPod Classic?

I modelli di iPod Classic differiscono per capacità di archiviazione, design e funzionalità. I primi modelli come la prima generazione avevano un disco rigido da 1 GB, uno schermo monocromatico e utilizzavano FireWire. Man mano che si sono evoluti, le capacità sono aumentate (ora fino a 5 GB sull'ultimo sesto modello), il design è diventato più elegante con un display a colori e una ghiera cliccabile e la connettività è passata a USB. La durata della batteria è migliorata da 120-6 ore fino a 8 ore sui modelli successivi.

Nonostante questi cambiamenti, l’attenzione principale è rimasta sulla riproduzione musicale, rendendo l’iPod Classic popolare per la sua ampia capacità di archiviazione e l’esperienza musicale dedicata. Per ulteriori informazioni, puoi visitare il sito ufficiale di Apple per identificare i tuoi modelli

Q3: Che tipo di modelli di iPod funzionano ancora con Apple Music?

Sebbene l'iPod Classic menzionato in questo articolo non supporti Apple Music, ci sono altri iPod che lo supportano, come l'iPod Touch di quinta generazione e i modelli più recenti.

Questi dispositivi sono compatibili con il Wi-Fi, possono connettersi a Internet e riprodurre musica in streaming da Apple Music. Puoi scaricare direttamente l'app ufficiale Apple Music dall'App Store, iscriverti al servizio e riproduci in streaming i contenuti di Apple Music sul tuo iPod Touch. Inoltre, questi modelli di iPod Touch sono in grado di riprodurre offline i contenuti Apple Music scaricati, offrendo flessibilità agli utenti in movimento.


Conclusione

Abbastanza facile, vero? La barriera è come rimuovere la protezione DRM dai brani di Apple Music. A questo punto, TuneFab Apple Music Converter guida il gruppo nello sfidare la barriera e nel rendere possibile aggiungere brani/album/playlist di Apple Music all'iPod Classic. Inoltre, puoi trasferire le tue melodie preferite su qualsiasi dispositivo senza restrizioni e goderti la migliore riproduzione offline mentre sei in movimento.

Le informazioni sono state utili?

Punteggio di fiducia 3.8 | 16
Articolo precedente Come masterizzare Apple Music su CD (funziona davvero!) Articolo prossimo Recensione dettagliata dei 7 migliori convertitori di musica Apple [2024]
Il sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Facendo clic su "Accetta cookie" accetti i nostri Informativa sulla Privacy.

Rifiuta