Il primo metodo funziona solo con una connessione Internet e richiede di assicurarsi che il dispositivo Apple e Kodi siano connessi alla stessa rete. Esiste un altro modo per ascoltare Apple Music offline su Kodi?


Dovrai utilizzare un convertitore di musica. Perché? Poiché Apple Music ha una restrizione DRM che causa scarsa applicabilità e non è supportata da un plug-in Kodi appropriato, è possibile aggirare questa limitazione e convertire la tua musica Apple preferita nel formato MP3 mainstream, quindi godertela su un lettore Kodi.


C'è una cosa che dovresti sapere, ovvero Kodi non supporta il formato Apple Music a causa della sua protezione DRM. non puoi aprire direttamente il formato Apple Music su Kodi. Per giocare sul lettore Kodi, devi giocare tramite i plug-in airplay o rimuovere la protezione DRM e convertirlo in un formato MP3, quindi giocare su Kodi. Non preoccuparti e leggi di seguito per una guida dettagliata. Ti mostreremo come farlo funzionare.


INDICE

Riproduci Apple Music su Kodi tramite Airplay (The Easy Way)

All'interno del metodo disponibile per riprodurre la musica Apple sul lettore Kodi, la funzione airplay è un metodo semplice e che fa risparmiare tempo. E con l'assistenza dell'airplay, la riproduzione di musica Apple sul lettore Kodi non richiede ulteriori conversioni. E poiché l'ultima versione di Kodi è dotata di plug-in airplay, ora puoi applicare facilmente questo metodo senza troppi sforzi. Ad ogni modo, devi prima impostare alcune impostazioni, consentendo al tuo lettore Kodi di acquisire una funzione airplay disponibile. Di seguito sono riportati i passaggi specifici:

Considerando che non esiste un supporto automatico per avviare l'airplay sul lettore multimediale Kodi, devi prima abilitarlo. E prima, devi seguire i passaggi seguenti per abilitare il supporto airplay.


Passo 1. Avvia il lettore multimediale Kodi e trova le opzioni delle impostazioni nella parte superiore sinistra dell'interfaccia principale e fai clic su di esso.

Avvia Kodi Media Player


Passo 2. Trova le opzioni delle impostazioni del servizio nell'angolo in alto a destra e toccale.

Tocca Impostazioni servizio


Passo 3. Cliccando su “Generale”>Abilita l'opzione “Annuncia Servizi ad altri Sistemi” in Zeroconf.

Consentire servizi di annuncio ad altri sistemi


Passo 4. Quindi puoi trovare l'opzione Airplay sul lato sinistro del menu Impostazioni servizio e toccare l'opzione e abilitare il supporto airplay sul lettore multimediale Kodi.

Abilita il supporto Airplay


Inoltre, non dimenticare di consentire anche la funzione di base del controllo del volume.

Consenti il ​​controllo del volume


Passo 5. Tocca l'icona Airplay quando torni all'interfaccia principale e puoi goderti la musica di Apple tramite airplay sul lettore multimediale Kodi.


Goditi Apple Music su Kodi (il modo migliore)

Il primo metodo funziona solo con una connessione Internet fluida e richiede che il tuo dispositivo Apple e Kodi siano connessi alla stessa rete. Se vuoi trovare un altro modo semplice per ascoltare Apple Music offline su Kodi, è necessario un convertitore Apple Music specializzato. Perché?


Questo perché Apple Music ha una restrizione DRM che causa scarsa applicabilità e non è supportata da un plug-in Kodi appropriato. Tuttavia, è possibile aggirare questa restrizione convertendo la tua musica Apple preferita nel formato MP3 mainstream e quindi ascoltandola su un lettore Kodi.


Se scegli di convertire in un formato MP3, TuneFab Apple Music Converter è un'ottima scelta per te. Questa applicazione ha molti punti positivi e puoi saperne di più sui suoi vantaggi e sulla guida operativa su come ottenere Apple Music sul lettore Kodi, o anche alcuni suggerimenti sull'aggiunta di musica Apple al lettore KODI leggendo i dettagli di seguito:


Funzionalità straordinarie di TuneFab Apple Music Converter:

● Semplici operazioni per decifrare la crittografia della protezione DRM nel formato Apple Music e semplificare la riproduzione offline su Kodi o qualsiasi altro dispositivo, evitando di preoccuparsi di una brutta esperienza che potrebbe essere causata dalla scarsa connessione su Apple Music.
● Sono disponibili diversi formati mainstream tra cui scegliere, come MP3, WAV, M4A, FLAC, ecc., adattandosi a un gran numero di dispositivi sul mercato.
● Disponibile per la conversione batch, con una velocità di trasferimento 5 volte superiore, offrendo l'esperienza di una conversione che fa risparmiare tempo. Qualità del suono originale rimanente dopo la conversione.
● Un pratico gestore di tag ID3, che conserva le informazioni su cantanti e canzoni, che ti aiuta facilmente a identificare le canzoni senza rinominarle.
● Compatibilità con dispositivi Windows o dispositivi Mac.


Tutorial: come ottenere Apple Music su Kodi?

Passaggio 1. Accedi con l'ID Apple

Innanzitutto, devi avviare TuneFab Apple Music Converter. Dopo aver effettuato l'accesso con il tuo ID Apple, l'applicazione è autorizzata ad accedere alla playlist di Apple Music. Quindi puoi importare brani in TuneFab Apple Music Converter.

Accedi a Apple Music Web Palyer


Passo 2.Seleziona Canzoni di Apple Music

Puoi trascinare il brano che desideri scaricare sul pulsante Red Plus con il mouse. Inoltre, puoi convertire più brani, un intero album o persino l'intera playlist in un'unica operazione facendo clic su "Seleziona tutto" per la conversione batch. Ti aiuta a convertire facilmente più brani contemporaneamente. Esatto, TuneFab Apple Music Converter ha una buona conversione batch che può salvarti da noiose procedure, riducendo il tempo per convertirli uno per uno.

Seleziona Tracce da scaricare


Passo 3. Seleziona il formato di output e altri parametri

Prima di iniziare la conversione, è necessario impostare in anticipo un formato di output e parametri (se necessario). Ma come trovare il posto giusto per impostare il formato e i parametri preferiti? Innanzitutto, vai all'elenco dei menu e fai clic su "Preferenze" e verrà visualizzata una finestra pop-up.

Preferenze di Apple Music Converter


È possibile selezionare "Avanzate" e scegliere il formato di output preferito, la frequenza di campionamento (Hz) e la velocità in bit (kbps). e salvalo quando tutto si sarà sistemato.

Impostazioni avanzate AMC Nuovo


Passaggio 4. Riproduci musica Apple convertita su Kodi

Dopo aver terminato la conversione, puoi sfogliare il file di output e trovare il formato MP3 o altri formati che hai convertito. Quindi puoi aggiungerli a Kodi o qualsiasi altro dispositivo che desideri trasmettere e iniziare a divertirti.


Suggerimento bonus: come aggiungere musica a Kodi

Potresti non avere familiarità con come aggiungere musica a Kodi. Ma non devi preoccuparti. Di seguito, ti mostreremo una guida operativa passo dopo passo.


Passaggio 1. Trova e seleziona l'opzione Musica su Kodi

Sul lato sinistro del menu della home page, puoi trovare l'opzione musica e selezionarla. Quindi fai clic sulla sezione "Inserisci file" per aggiungere la sorgente musicale.

Entra nella sezione File


Passaggio 2. Aggiunta della sorgente musicale

Qui vedrai una grande icona più. Lo selezioni e quindi verrà visualizzata una finestra "Aggiungi sorgente musicale". Sono disponibili due metodi per navigare verso la sorgente musicale di destinazione. Uno sta facendo clic sull'opzione "Sfoglia" per scegliere i file desiderati.

Aggiunta della sorgente musicale


Dopo aver premuto l'opzione Sfoglia, c'è una nuova finestra di visualizzazione di "Sfoglia per nuova condivisione". Questa finestra ti consentirà di navigare fino alla posizione della cartella in cui sono archiviati i tuoi file musicali. Selezionando i file o la cartella musicale di destinazione e infine facendo clic sul pulsante OK, puoi aggiungere la tua sorgente musicale a Kodi.

Cerca Nuova condivisione


E il secondo modo è inserire direttamente il percorso predefinito della tua sorgente musicale nella cornice di "Nessuno". Tieni presente che in entrambi i casi puoi aiutare ad aggiungere una sorgente musicale e non è necessario eseguire operazioni ripetitive. A proposito, Kodi ti ha dato un'opzione inserendo un nome che desideri per la tua sorgente musicale invece di un nome suggerito automaticamente.

Aggiungi sorgente musicale


Passaggio 3. Impostazione dell'autorizzazione multimediale per il lettore Kodi

Dopo aver aggiunto musica a Kodi, c'è una vedova "aggiungi alla libreria" che chiede il permesso al lettore Kodi di accedere ai tuoi file multimediali. Se selezioni Sì, Kodi duplicherà il percorso predefinito della tua sorgente musicale e accederà ai file nei tuoi file multimediali nella libreria. Se selezioni no, Kodi non riceverà il permesso di accedere ai tuoi file multimediali ma solo attraverso la navigazione.

Aggiungi musica alla libreria


Ma prima di selezionare sì o no, scegli prima l'impostazione e consentirti di recuperare ulteriori informazioni e immagini durante la scansione.

Recupera Informazioni aggiuntive e art


Al termine dell'impostazione, ti riporterà alla finestra della sorgente Aggiungi musica. Quindi, se hai selezionato Sì, ci sarà un processo di scansione per aggiungere una fonte alla libreria. Ecco un caldo suggerimento per te. In questo processo, non può supportare un'altra aggiunta, che deve attendere fino al completamento di questo processo.


Passaggio 4. Goditi la tua sorgente musicale sull'interfaccia home

Una volta terminato il processo di scansione, i tuoi file o album musicali verranno visualizzati nell'interfaccia principale quando selezioni l'opzione musica.


Conclusione

Il punto chiave di questo articolo è sollevare la confusione su come riprodurre la musica Apple sul lettore multimediale Kodi. Abbiamo offerto due metodi nel contenuto di cui sopra. Uno rimane lo stesso formato e non ha bisogno di conversione che in fondo è un'operazione facile. Un altro è convertire la musica Apple in formati MP3 con l'aiuto di TuneFab Apple Music Converter, che può essere utilizzato non solo su Kodi ma anche su tutti gli altri dispositivi. puoi scegliere uno dei metodi che soddisfano meglio le loro esigenze di riproduzione musicale. Alla fine dell'articolo, viene anche elaborato in anticipo un suggerimento su come aggiungere sorgenti musicali a Kodi nel caso in cui non si sappia come fare. Allevierai sicuramente la loro confusione dopo aver letto questo articolo.

Le informazioni sono state utili?

Punteggio di fiducia 1 | 1
Articolo precedente Recensione di HitPaw Apple Music Converter: vale la pena? Articolo prossimo Come riprodurre Apple Music in macchina [Guida definitiva]
Il sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Facendo clic su "Accetta cookie" accetti i nostri Informativa sulla Privacy.

Rifiuta