Quando Spotify è diventata la piattaforma di streaming musicale più popolare al mondo, invece di sistemi comuni come Windows, Mac, Android e iOS, alcuni utenti di Chromebook si chiedono anche se possono installare Spotify sul proprio Chromebook per godersi una riproduzione musicale di alta qualità.

Sfortunatamente, quando Spotify non ha rilasciato una versione del Chromebook per consentirti di installarlo direttamente sul dispositivo, devi installarlo sul Chromebook in altri modi. Oggi questo articolo ti mostrerà i possibili modi per scaricare Spotify su Chromebook anche se non ti viene fornito il software ufficiale. Inoltre, otterrai il metodo per scaricare brani Spotify da ascoltare sul tuo Chromebook senza una connessione di rete! Ora inizia subito a leggere e scopri come scaricare Spotify sul tuo Chromebook.


INDICE

2 modi per scaricare e installare Spotify su Chromebook

Poiché non è disponibile una versione dell'app Spotify per Chromebook, non è possibile trovarla direttamente nell'app store di Chromebook. Invece, è necessario installarlo in altri modi. Ora vedrai come farlo correttamente seguendo i passaggi forniti di seguito.

Scarica Spotify su Chromebook da Google Play Store

Fortunatamente, sebbene l'app Spotify sia assente dalla versione Chromebook, anche la sua versione Android può funzionare senza problemi sui dispositivi. Quindi, invece di aspettare l'app Spotify ufficiale rilasciata per Chromebook, puoi installare l'app Android da Google Play Store seguendo i passaggi seguenti.

Passo 1. Apri "Launcher" sul Chromebook e poi vai al suo "Play Store".

Passo 2. Puoi cercare direttamente nell'app Spotify utilizzando la casella di ricerca.

Passo 3. Quando trovi l'app Spotify, fai clic direttamente per installarla. Quindi puoi utilizzare Spotify direttamente sul tuo Chromebook per riprodurre musica normalmente.

Chromebook Installa l'app Spotify

Installa Spotify su Chromebook tramite Linux

In questo modo è necessario installare prima il sistema Linux sul dispositivo Chromebook. Rispetto al metodo precedente, sarebbe più complesso da elaborare, quindi è più consigliato per coloro che devono installare il sistema Linux in anticipo per provare.

Passo 1. Innanzitutto, devi aggiungere le chiavi di firma del repository Spotify sul tuo Chromebook per consentire la verifica dei download di Spotify.

Passo 2. Quindi nel tuo "App Drawer", trova l'app "Terminal" e poi aprila per inserire il comando qui:

sudo apt-key adv -keyserver hkp://keyserver.ubuntu.com:80 -recv-keys 931FF8E79F0876134EDDBDCCA87FF9DF48BF1C90

Passo 3. Ottenere l'elenco dei pacchetti aggiornati immettendo il comando:

sudo apt-get update

Passo 4. Al termine di questo passaggio, puoi iniziare a installare Spotify sul Chromebook. Basta inserire "sudo apt-get install spotify-client". Una volta completata l'installazione, puoi utilizzare Spotify installato sul Chromebook per riprodurre brani senza alcuna limitazione!

Chromebook Installa Spotify Linux


Posso scaricare brani Spotify su Chromebook per ascoltarli offline?

Alcuni utenti si chiedono se la funzione di download di Spotify funzionerà ancora normalmente in quanto non è ufficialmente supportata su Chromebook. Fortunatamente, se ti sei abbonato a Spotify Premium, la funzione di download sarà stabile e ti consentirà di scaricare brani Spotify sul tuo Chromebook per divertirti offline. Puoi vedere come utilizzare Spotify installato sul Chromebook per scaricare brani Spotify con Spotify Premium.

Scarica Spotify Songs su Chromebook con Spotify Premium

Passo 1. Dopo aver installato Spotify sul tuo Chromebook, aprilo e accedi con il tuo account Spotify Premium.

Passo 2. Quindi trova qualsiasi playlist che desideri scaricare sul tuo Chromebook per ascoltarla offline.

Passo 3. Entra nella playlist e attiva l'opzione "Download", quindi tutti i brani contenuti in questa playlist di Spotify verranno scaricati immediatamente per te.

Chromebook Scarica brani Spotify

Scarica Spotify Songs su Chromebook senza Premium

Se non sei un utente Spotify Premium o desideri trasferire direttamente qualsiasi brano o playlist Spotify da riprodurre sul Chromebook, puoi provare TuneFab Spotify Music Converter, un potente software per aiutarti a salvare le playlist di Spotify come MP3 e altri file musicali comuni al di fuori della piattaforma Spotify. Quando ottieni questi brani Spotify senza protezione, puoi salvarli direttamente sul tuo Chromebook e quindi riprodurli con il lettore multimediale predefinito invece di installare Spotify sul tuo Chromebook. Quando TuneFab Spotify Music Converter offrirà impostazioni di qualità da selezionare, puoi sempre scaricare i brani Spotify nelle impostazioni di cui hai bisogno e goderti una riproduzione musicale piacevole su Chromebook e altri dispositivi.

Caratteristiche principali:

● Aggiunge Spotify Web Player per scaricare tutti i brani, le playlist e gli album di Spotify offline senza limitazioni
● Offre i popolari formati MP3, M4A, FLAC, WAV, AIFF e ALAC da selezionare
● Consente di impostare qualsiasi qualità per scaricare brani Spotify in base alle proprie esigenze
● Salva le informazioni ID3 per ogni brano Spotify scaricato per gestirlo facilmente offline
● Supporta una velocità fino a 35 volte superiore e scarica in batch le playlist di Spotify per risparmiare molto tempo
● La classificazione automatica della musica divide automaticamente i download di Spotify per tag in diverse cartelle.

Nota:

Se stai cercando una soluzione ancora più versatile, considera la nuova uscita Convertitore musicale tutto in uno TuneFab. Questo potente strumento non solo può aiutarti a scaricare brani da Spotify sul tuo Chromebook, ma anche da Apple Music, Amazon Music, YouTube Music, ecc.


Ora, vedi anche come utilizzare TuneFab Spotify Music Converter per scaricare le playlist di Spotify da ascoltare offline sui computer Chromebook.

Passaggio 1. Accedi a Spotify Web Player per selezionare le playlist

Dopo aver installato TuneFab Spotify Music Converter sul tuo computer Windows / Mac, apri il software e quindi accedi al lettore Web Spotify integrato per accedere al tuo account. Non hai affatto bisogno di un abbonamento Spotify Premium. Una volta effettuato l'accesso, sfoglia e seleziona direttamente qualsiasi playlist che ti piace.

Accedi a Spotify su TuneFab Spotify Music Converter

Passaggio 2. Aggiungi playlist Spotify da scaricare

Una volta trovata una playlist di Spotify che desideri scaricare e riprodurre offline sul tuo Chromebook, trascinala sul pulsante "+" e tutti i brani verranno aggiunti contemporaneamente.

Scegli le canzoni di Spotify da scaricare

Passaggio 3. Imposta formato e qualità per scaricare brani Spotify

Dopo aver aggiunto i brani di Spotify, vai al menu del formato "Converti tutti i file in" nell'angolo in alto a destra e scegli un formato di output come MP3 per salvarli.

Scegli il formato di output

Se vai su "Preferenze" sotto "Menu", sia "SampleRate" che "Bitrate" possono essere regolati in base alle diverse impostazioni di qualità che desideri.

Impostazioni avanzate

Passaggio 4. Scarica Spotify Songs e trasferisci su Chromebook

Infine, fai clic su "Converti tutto" e scarica subito i brani di Spotify offline. Al termine, puoi trasferirli direttamente sul tuo Chromebook e riprodurli direttamente offline senza installare l'app Spotify!

Conversione in batch di brani


Suggerimento extra: riproduci in streaming Spotify su Chromebook tramite Spotify Web Player

Invece di installare Spotify sul Chromebook, puoi anche accedere a Spotify Web Player utilizzando un browser Web installato sul computer e ascoltare in streaming i brani di Spotify online. Tramite Spotify Web Player, non è più necessario installare l'app Spotify. Ma in questo modo non ti consentirà di scaricare brani Spotify per lo streaming offline su Chromebook. Se desideri scaricare i brani di Spotify dal web player e riprodurli offline sul Chromebook, hai comunque bisogno dell'aiuto di TuneFab Spotify Music Converter.


In conclusione

Quando Spotify non avvia un'app per Chromebook, dovrai installarla sul computer in altri modi, ad esempio da Google Play Store o utilizzando il sistema Linux. Non preoccuparti perché puoi ancora goderti la funzione di riproduzione offline se sei un utente Spotify Premium. Ma per gli account gratuiti, se desideri comunque riprodurre Spotify su Chromebook senza premium offline, TuneFab Spotify Music Converter può aiutare. Basta selezionare il modo più conveniente per vivere un'esperienza di streaming musicale eccezionale su Chrome!

Le informazioni sono state utili?

Punteggio di fiducia 1.6 | 47
Articolo precedente Google Play Music VS. Spotify: che è meglio? Articolo prossimo Come creare suonerie da Spotify su Android/iPhone
Il sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Facendo clic su "Accetta cookie" accetti i nostri Politica sulla Riservatezza.

Rifiuta