"La mia app Spotify non funziona correttamente: continua a presentare problemi, si blocca e impiega un'eternità a caricarsi. È davvero fastidioso. Come posso risolverlo?" - Una domanda da Reddit

Anche se Spotify è una delle piattaforme di streaming musicale più popolari al mondo, è comunque inevitabile riscontrare problemi dovuti al fatto che non funziona correttamente sui tuoi iPhone, soprattutto dopo un aggiornamento iOS. Non sei solo! Molti utenti cercano soluzioni anche su piattaforme come Reddit e la community di Spotify. Allora, cosa fa sì che Spotify non funzioni sul tuo iPhone? C'è qualcosa che non va nell'app Spotify o nel tuo iPhone? Questo articolo esplorerà le potenziali cause e fornirà soluzioni efficaci una per una per aiutarti a risolvere facilmente il problema del mancato funzionamento di Spotify su iPhone.

Risolvi Spotify che non funziona sui problemi dell'iPhone

Contenuti

Correzione 1. Controlla lo stato del server Spotify

Quando Spotify non funziona correttamente sull'iPhone, il primo passo nella risoluzione dei problemi è verificare se c'è un problema con il server Spotify stesso. Sebbene Spotify abbia generalmente prestazioni stabili, si verificano arresti anomali occasionali. Attualmente non esiste una soluzione ufficiale per verificare direttamente lo stato del server di Spotify. Tuttavia, un buon modo alternativo per farlo è tramite seguendo la Account Spotify Status X, che ti informerà di eventuali problemi lato server con Spotify. Se c'è effettivamente un problema con il server Spotify, la soluzione migliore è attendere pazientemente che il server venga ripristinato

Controlla lo stato del server Spotify


Correzione 2. Controlla le connessioni di rete

Come con qualsiasi servizio dipendente da Internet, una connessione di rete stabile è fondamentale affinché Spotify funzioni correttamente. Se la tua condizione Internet è instabile o disconnessa, non sarai in grado di riprodurre la musica Spotify sul tuo iPhone. Pertanto, se lo stato del server Spotify è normale, il passaggio successivo è verificare se la connessione di rete è disponibile.

Basta aprire il browser e provare a visitare siti Web o pagine. Se non riesci a navigare correttamente nei siti Web, significa che la tua connessione Internet non è disponibile. In questo caso è consigliabile provare passare al Wi-Fi o ai dati cellulari per ottenere una condizione Internet stabile e ad alta velocità. Una volta che la connessione di rete è tornata alla normalità, prova a eseguire nuovamente Spotify.


Correzione 3. Disattiva la modalità di risparmio energetico su iPhone

La modalità di risparmio energetico dell'iPhone può essere un altro motivo per cui Spotify non funziona su iPhone. Quando la modalità di risparmio energetico è abilitata su un iPhone, può limitare le prestazioni di alcune app e funzionalità per risparmiare la carica della batteria. Questa limitazione potrebbe impedire a Spotify di ottenere risorse sufficienti per funzionare senza problemi, causando vari problemi come la riproduzione musicale discontinua, l'impossibilità di scaricare automaticamente la musica e il mancato aggiornamento delle playlist offline.

Per disattivare la modalità di risparmio energetico sul tuo iPhone, segui questi due metodi:

· XNUMX€ Metodo 1. Scorri verso il basso dall'angolo in alto a destra dello schermo per aprire il centro di controllo, poi toccare l'icona della batteria per disattivare la modalità batteria scarica.
· XNUMX€ Metodo 2. Vai al "Impostazioni profilo" sul tuo iPhone e scorri verso il basso per toccare "baterry". Quindi, disattiva "Low Power Mode".

Disattiva la modalità di risparmio energetico su iPhone

Correzione 4. Attiva Aggiornamento app in background

L'attivazione dell'opzione Aggiornamento app in background può anche essere una soluzione praticabile quando Spotify non funziona sul tuo iPhone. Poiché Spotify fa affidamento sull'attività in background per mantenere aggiornati l'elenco dei brani, lo stato di riproduzione e i download, la disattivazione dell'aggiornamento dell'applicazione in background potrebbe compromettere seriamente la tua esperienza. Ciò porterà a problemi come ritardi nella sincronizzazione delle playlist e delle librerie, processi di download interrotti e un minor numero di notifiche push pertinenti. Per abilitare l'aggiornamento dell'applicazione in background, attenersi alla seguente procedura:

1. Vai su Impostazioni sul tuo iPhone > tocca "Generale".
2. Trova il "Aggiornamento app in background" opzione e toccala.
3. Scorri verso il basso fino a "Spotify" e sposta l'interruttore sulla posizione ON. 

Attiva Aggiornamento app in background


Correzione 5. Forza l'uscita e riavvia Spotify su iPhone

Se i metodi precedenti non hanno funzionato, non preoccuparti! Esiste anche una soluzione semplice che può risolvere il problema. A volte, è solo un problema tecnico temporaneo e casuale che impedisce a Spotify di funzionare su iPhone. In questo caso, il modo più semplice è forzare la chiusura e riavviare l'app Spotify sul tuo iPhone. Ciò aiuta a cancellare le cache temporanee e gli stati di errore, a reinizializzare l'applicazione e potenzialmente a risolvere alcuni problemi di prestazioni.

1. Scorri verso l'alto dalla parte inferiore dello schermo per rivelare la schermata multitasking. Se utilizzi un iPhone con il pulsante Home, premi due volte il pulsante Home per visualizzare l'elenco delle app utilizzate di recente.
2. Trova l'anteprima di Spotify, quindi scorri verso l'alto e rimuovila dall'elenco.
3. Riavvia l'app Spotify sul tuo iPhone.


Correzione 6. Cancella cache Spotify

Avere troppa cache può occupare spazio di archiviazione e potrebbe anche includere dati danneggiati o file temporanei, il che può far sì che Spotify non funzioni sul tuo iPhone. Questi problemi si verificano spesso quando la cache non viene svuotata per molto tempo. Pertanto, è consigliabile svuotare regolarmente la cache di Spotify sul tuo iPhone per garantire che l'app funzioni senza intoppi. Ecco come farlo:

1. Nell'app Spotify, toccare Casa > Impostazioni profilo.
2. Vai su "Archiviazione" e tocca "Cancella cache" opzione per svuotare la cache di Spotify sul tuo iPhone.

Cancella Spotify Cache su iPhone


Correggere 7. Aggiorna Spotify all'ultima versione

Se non aggiorni Spotify da molto tempo, è fondamentale aggiornarlo all'ultima versione. Spotify obsoleto potrebbe presentare bug o problemi di compatibilità con i sistemi operativi più recenti, portando a vari problemi. D'altra parte, la nuova app Spotify è sottoposta a continui miglioramenti e correzioni di bug, che migliorano l'esperienza dell'utente.

1. Apri il App Store sul tuo iPhone. Quindi, tocca il tuo avatar nell'angolo in alto a destra dello schermo.
2. Trova Spotify dall'elenco e tocca "AGGIORNAMENTOPulsante ".


Una volta completato l'aggiornamento, riavvia Spotify e controlla se il problema persiste.


Suggerimento: scarica brani Spotify come file MP3 e riproduci su iPhone

Se nessuno dei metodi sopra indicati funziona per te e hai bisogno di una soluzione potente e permanente per correggere Spotify che non funziona sul tuo iPhone, non preoccuparti! In questi casi è altamente consigliato scarica musica da Spotify su MP3 e poi trasferiscila sul tuo iPhone per la riproduzione gratuita. Per fare ciò, TuneFab Spotify Music Converter è la strada da percorrere.

TuneFab Spotify Music Converter è un potente convertitore da Spotify a MP3 in grado di aggirare le restrizioni DRM. Ti consente di convertire facilmente i brani Spotify in MP3 e altri formati audio privi di DRM senza problemi. Inoltre, è facile da usare, dotato di un'interfaccia intuitiva che ti consente di scaricare playlist o album Spotify in batch con un solo clic. Con esso, puoi conservare la musica di Spotify in modo permanente e sincronizzarla sul tuo iPhone, consentendo un'esperienza di ascolto flessibile anche senza un abbonamento Premium.

Caratteristiche principali di TuneFab Spotify Music Converter

● Supporta sia gli account Spotify gratuiti che quelli Premium.
● Scarica brani, playlist, album e podcast di Spotify senza restrizioni DRM.
● Converti musica da Spotify in MP3, M4A, WAV, FLAC, AIFF, AAC e ALAC.
● Offre una velocità di download 35 volte più veloce, permettendoti di completare il download di un brano Spotify in pochi secondi.
● Conserva i tag ID3 originali e le informazioni sui metadati dei brani Spotify.

Successivamente, seguiamo il tutorial dettagliato di seguito per imparare come scaricare musica da Spotify su iPhone utilizzando TuneFab Spotify Music Converter.

Passo 1. Scarica e installa TuneFab Spotify Music Converter sul tuo computer. Quando lo avvii, fai clic su "Apri il web player Spotify" e accedi con il tuo account Spotify.

Passo 2. Sfoglia la libreria musicale di Spotify tramite TuneFab Spotify Music Converter per trovare i tuoi brani, playlist, album e podcast preferiti. Quindi, trascinali semplicemente sul pulsante Aggiungi sul lato destro. 

Aggiungi brani Spotify all'elenco di conversione

Passo 3. Nell'elenco di conversione, puoi semplicemente andare su "Converti tutti i file in" e seleziona MP3 come formato di output per tutti i brani elencati. Inoltre, puoi personalizzare il formato di output per ogni singolo dal menu "Formato di output".

Seleziona MP3 come formato di uscita

Per impostazioni di output più avanzate, vai su Impostazioni > Preferenze. Puoi regolare vari parametri audio come il formato di output predefinito, la frequenza di campionamento e il bitrate.

Personalizza le impostazioni di output predefinite

Passo 4. Successivamente, fai clic sulla casella di controllo relativa ai brani che desideri scaricare. Quindi, fare clic su "Converti tutto" nell'angolo in basso a destra per avviare il download dei brani Spotify su MP3 senza sforzo. Successivamente, puoi passare alla scheda "Finito" per controllare tutti i download.

Scarica Spotify su MP3

Passo 5. Trasferisci i file MP3 Spotify scaricati sul tuo iPhone utilizzando il software Apple Music su Windows/Mac. Seguire i passaggi dettagliati di seguito.

1. Collega il tuo iPhone a un computer tramite un cavo USB.
2. Avvia il software Apple Music sul tuo computer. Per gli utenti Mac, vai a "Compila il ">"Importare". Per gli utenti Windows, fare clic su "Compila il ">"Aggiungi file alla libreria">"Importare".
3. Seleziona i brani che ti servono e conferma la selezione. Quindi, puoi sincronizzare correttamente i brani Spotify scaricati sul tuo iPhone.

Trasferisci brani Spotify scaricati su iPhone


Conclusione

Questo post è una guida completa per risolvere il problema del mancato funzionamento di Spotify su iPhone, con 7 metodi efficaci. Puoi seguire liberamente tutorial passo passo basati su situazioni reali per risolvere i problemi. Se hai bisogno di una soluzione permanente per ascoltare la musica di Spotify sempre e ovunque, considera l'utilizzo TuneFab Spotify Music Converter. Questo strumento ti consente di scaricare la musica di Spotify direttamente su MP3 o altri formati audio, offrendo un'esperienza di ascolto flessibile anche senza Spotify Premium. Perché non scaricarlo e provarlo?

Le informazioni sono state utili?

Punteggio di fiducia 3 | 2
Articolo precedente Quanto costa Spotify Premium: piani, prezzi e vantaggi Articolo prossimo Come annullare Spotify Premium e ottenere il rimborso
Il sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Facendo clic su "Accetta cookie" accetti i nostri Politica sulla Riservatezza.

Rifiuta