Devi aver conosciuto molto bene Spotify. Oggi sono entusiasta di mostrarti qualcosa di speciale che potrebbe migliorare la tua esperienza di condivisione della musica: la playlist collaborativa di Spotify. Dopo aver letto questo articolo, saprai come condividere le tue playlist di Spotify con i tuoi amici in modo più semplice e veloce. Facciamo rock and roll!

Testo:

Come scaricare la playlist di Spotify su MP3 con un clic?

9 migliori downloader di playlist Spotify (2023 Windows e Mac)

INDICE

Che cos'è la playlist collaborativa di Spotify?

La playlist collaborativa di Spotify è una funzionalità che consente ai membri di Spotify di invitare amici e familiari a unirsi alle loro playlist. In qualità di creatore della playlist collaborativa, nella gestione della playlist puoi aggiungere, riorganizzare o rimuovere tracce dalla playlist. Quando si tratta di gestire i collaboratori, puoi aggiungere o rimuovere i tuoi amici. Non è affascinante? Lascia che ti mostri di più sulla funzione su Spotify.

Condividi le playlist di Spotify


Come creare una playlist collaborativa su Spotify ?

La creazione di una playlist collaborativa su Spotify è piuttosto semplice. Fondamentalmente ha bisogno di 3 passaggi: selezionare o creare una playlist di Spotify, trasformala in una playlist collaborativa e poi condividila con chi vuoi. Il fatto è, tuttavia, che alcuni pulsanti coinvolti nei passaggi non vengono visualizzati direttamente sulla pagina. Ma non preoccuparti. Eccomi. Ti guiderò passo dopo passo con immagini dettagliate per mostrarti come creare la tua playlist collaborativa di Spotify.

Sul cellulare

STEP 1. Avvia Spotify. Se sei un utente Android, tocca "Le tue playlist". Se sei un utente iPhone, tocca "La tua libreria", Quindi selezionare"Playlist".

Mancia: Puoi creare una nuova playlist o scegliere una playlist esistente da trasformare in una playlist collaborativa.

Interfaccia utente su diversi dispositivi

STEP 2. Individua la playlist che desideri rendere collaborativa e tocca l'icona a 3 punti situata nell'angolo destro del telefono (o sotto il nome della playlist). Quindi, fai clic "Rendi collaborativo".

Congratulazioni! Hai creato con successo la tua playlist collaborativa.

Crea playlist collaborative su dispositivi mobili

STEP 3. Per condividere la tua playlist collaborativa con gli amici, segui STEP 2 e tocca l'icona con i tre puntini. Quindi, seleziona "Condividere". Ti verranno presentate diverse opzioni. Puoi scegliere di copiare il collegamento e condividerlo manualmente oppure utilizzare le opzioni di condivisione disponibili su diverse piattaforme come Facebook.


Sul desktop

STEP 1. Avvia Spotify sul tuo computer. Clicca il "Nuova playlist” nell'angolo in basso a sinistra della finestra per creare una nuova playlist. Oppure puoi selezionare una playlist esistente sulla sinistra dell'interfaccia principale di Spotify.

Quattro passaggi per creare una playlist collaborativa su Spotify su PC

STEP 2. Fai clic sull'icona con i tre puntini sotto il nome della playlist.

STEP 3. Seleziona Playlist collaborativa dal menù. Una volta che vedi l'icona di una persona sulla destra della tua playlist, è tutto fatto.

STEP 4. Per condividere la playlist con i tuoi amici, ripeti STEP 2 e seleziona Condividi. Ora hai la possibilità di copiare e incollare il link per condividerlo con i tuoi amici o condividerlo direttamente tramite social media e piattaforme di messaggistica.


Come aggiungere brani a una playlist collaborativa su Spotify?

Ora hai imparato come creare una playlist collaborativa. Nella sezione successiva, ti guiderò attraverso i passaggi dettagliati e aggiungerò brani alla tua playlist. I passaggi coinvolti su diversi dispositivi sono fondamentalmente gli stessi e anche le icone coinvolte sono le stesse: il nostro amico familiare, l'icona a 3 punti. Immergiamoci!

STEP 1. Tocca l'icona con i tre puntini a destra del tuo brano o album preferito.

Tocca l'icona a tre punti sulle playlist di Spotify

STEP 2. Dal menù, seleziona “Aggiungi a playlist” e scegli la tua playlist collaborativa. Ecco qui!

Mancia: Se stai utilizzando l'app desktop, puoi semplicemente trascinare e rilasciare i brani nella playlist collaborativa sulla barra laterale a sinistra.

Pulsante Aggiungi alla playlist nelle playlist di Spotify


Aspetta...Puoi anche scaricare le playlist di Spotify come audio MP3

Hai familiarità con le playlist collaborative di Spotify adesso? È abbastanza facile da capire, vero? Ma ti starai chiedendo, cosa succede se voglio scaricare l'intera playlist o alcuni brani specifici sui miei dispositivi? Questa è una bella domanda. Sebbene il download dei brani di Spotify sia un'esclusiva per i membri di Spotify Premium, è disponibile una soluzione: TuneFab Spotify Music Converter.

Come downloader di playlist Spotify professionale, TuneFab ti consente di scaricare in batch playlist Spotify su MP3 e altri formati comuni, come M4A, FLAC, WAV, ALAC e AIFF per l'ascolto offline. Con TuneFab, puoi godere di un'eccezionale velocità di download 35X, mantenere la migliore qualità musicale paragonabile agli originali e disporre di un'ampia gamma di opzioni per personalizzare le tue preferenze di download e conversione.

TuneFab Spotify Music Converter


Domande frequenti sulla playlist collaborativa di Spotify

La playlist collaborativa è solo per Premium Spotify?

Buone notizie: la playlist collaborativa di Spotify è disponibile per tutti gli utenti! È una funzionalità gratuita. Sia i creatori di playlist che i collaboratori possono condividere la playlist. Goditi l'esperienza di condivisione della musica e divertiti!

Puoi lavorare sulla tua playlist collaborativa su entrambe le app mobile e desktop di Spotify, ma non è disponibile sul web player di Spotify.

Come rendere privata una playlist collaborativa di Spotify?

Le playlist collaborative di Spotify sono impostate come pubbliche per impostazione predefinita. Se vuoi renderlo privato, tocca semplicemente l'icona magica a 3 punti come abbiamo fatto nei passaggi precedenti e trova "Rendere privato". Ora hai una playlist collaborativa privata che è disponibile solo per te e per i tuoi collaboratori.


Conclusione

Ora sei arrivato alla fine dell'articolo. Questa guida funge da introduzione di base alla funzione Playlist collaborativa di Spotify, fornendoti i passaggi necessari per creare la tua playlist collaborativa e aggiungere brani ad essa. Con questa potente funzionalità, puoi invitare altri a unirsi al tuo viaggio musicale, collaborare alla creazione della playlist perfetta e condividerla con amici e familiari. Quindi, abbraccia il potere della collaborazione e lascia che la musica ci unisca tutti su Spotify. Buona condivisione della playlist!

Se vuoi scaricare le tue canzoni preferite, non dimenticare TuneFab Spotify Music Converter!

Le informazioni sono state utili?

Punteggio di fiducia 3 | 1
Articolo precedente Come creare una playlist Spotify su PC e dispositivi mobili Articolo prossimo Come scaricare musica spagnola su MP3 gratuitamente [2 modi]