Sebbene VLC Media Player sia un lettore noto e ampiamente utilizzato per riprodurre musica, guardare video e persino modificare o registrare file multimediali su computer, non è supportato per connettersi con alcune piattaforme di streaming musicale online come Spotify per consentire di riprodurre in ordine casuale le canzoni direttamente.

Il motivo principale che causa tale limitazione dovrebbe essere il fatto che Spotify ha utilizzato DRM per proteggere tutte le sue canzoni, impedendo a VLC di accedervi o riprodurle direttamente. Quindi, come possiamo riprodurre Spotify Music su VLC? C'è un modo per farlo? In realtà, devi solo rimuovere DRM da Spotify Music prima. Ciò richiede l'aiuto di convertitori di musica. Nel post di oggi, ti mostreremo come rimuovere il DRM di TuneFab Spotify Music Converter e riprodurli su VLC Media Player.

INDICE

Esporta brani o playlist da Spotify a MP3

Come accennato, quando DRM è il motivo principale che ti impedisce di riprodurre Spotify Music su VLC, ovviamente rimuovendolo, puoi ottenere Spotify Music gratuito per giocare senza alcuna limitazione imposta dal funzionario. Ma per farlo, avrai bisogno dell'aiuto di uno strumento di terze parti: TuneFab Spotify Music Converter.

TuneFab Spotify Music Converter è consigliato qui per aiutarti a rimuovere facilmente DRM dai brani e dalle playlist di Spotify e puoi farlo convertili in MP3, M4A, FLAC, WAV, AIFF, AAC e ALAC, tutti supportati da VLC Media Player. Senza la protezione DRM, i file Spotify possono essere importati direttamente su VLC, quindi puoi goderti la riproduzione proprio come fai normalmente.

TuneFab Spotify Music Converter ha aggiunto direttamente Spotify Web Player nel software, quindi semplicemente effettuando l'accesso, puoi cercare direttamente tutte le playlist di Spotify e scaricarle in file musicali senza DRM per la riproduzione su VLC con semplici clic. Inoltre, il software ti consente di regolare la qualità modificando "SampleRate" e "Bitrate", con i migliori 48000kHz e 320Kbps da selezionare rispettivamente, così puoi assicurarti di avere la migliore esperienza di riproduzione musicale offline su VLC.

Caratteristiche principali:
● Supporta il download di brani, playlist, album e podcast Spotify da Spotify Web Player ufficiale incorporato
● Offre la migliore qualità a 320 Kbps per salvare musica MP3
● Fornisce una velocità 35 volte superiore per il download in batch delle playlist di Spotify e consente di risparmiare tempo
● Offre funzionalità di classificazione della musica e mantiene i tag ID3 originali e le informazioni sui metadati per una gestione più semplice della musica
● Consente di personalizzare liberamente i formati ei parametri prima di scaricare i brani Spotify


Qui puoi anche dare un'occhiata al tutorial su come scaricare le playlist di Spotify utilizzando TuneFab Spotify Music Converter per renderle riproducibili su VLC Media Player.

Passaggio 1. Accedi a Spotify Web Player integrato

Prima di tutto, completa l'installazione di TuneFab Spotify Music Converter e apri il software. Quando inserisci Spotify Web Player integrato, puoi fare clic sul pulsante "LOG IN" nell'angolo in alto a destra per accedere con il tuo account Spotify.

Passaggio 2. Cerca playlist Spotify e aggiungi per convertire

Dopo aver effettuato l'accesso, puoi utilizzare Spotify Web Player per trovare le playlist che desideri scaricare per la riproduzione su VLC. Semplicemente trascinandoli sul pulsante "+", TuneFab Spotify Music Converter analizzerà le playlist e aggiungerà i brani all'elenco "Conversione" per te.

Scarica la playlist di Spotify

Passaggio 3. Seleziona il formato di output e imposta i parametri

Quando le playlist di Spotify vengono aggiunte ora, puoi selezionare direttamente il formato di output come "MP3" dal menu "Converti tutti i file in".

Impostare MP3 come formato di output

Se desideri regolare la qualità della musica, apri la finestra "Preferenze" dall'opzione "Menu" in alto a destra dell'interfaccia del software, quindi puoi passare ad "Avanzate" e modificare "SampleRate" e " Bitrate" di cui hai bisogno.

Impostazioni avanzate di Spotify Music Converter


Passaggio 4. Scarica le playlist di Spotify su file MP3

Infine, premendo il pulsante "Converti tutto", TuneFab Spotify Music Converter inizierà a scaricare tutti i brani Spotify per te in batch a una velocità 35 volte superiore. Se ci sono brani che non vuoi, puoi interrompere la conversione premendo Ferma tutto. Con così tanti brani scaricati, li ordini in base a titoli, artisti e album.
Quindi, importa questi file MP3 Spotify Music senza DRM su VLC per la riproduzione diretta.

Controlla le playlist Spotify scaricate nella finestra completata


Riproduci playlist da Spotify su VLC Media Player

Una volta scaricati i file Spotify Music, puoi utilizzare direttamente VLC Media Player per riprodurli ora. Ecco 2 semplici modi per riprodurre un singolo brano Spotify o un'intera playlist su VLC.

Riproduci singolo brano Spotify

Per riprodurre un brano Spotify scaricato su VLC, basta aprire la cartella di output dalla scheda "Finito" nella finestra di conversione di TuneFab Spotify Music Converter. Quindi apri VLC e trascina il file musicale sulla sua interfaccia, la musica verrà riprodotta direttamente.

Riproduci la playlist di Spotify

Se hai scaricato l'intera playlist di Spotify e desideri aggiungerli a VLC per mescolarli in modo flessibile, puoi prima creare una playlist in VLC, quindi importare i brani per creare una playlist locale per la riproduzione. Basta seguire la guida qui sotto.

Passo 1. Apri VLC e fai clic su "Visualizza" nella barra dei menu per selezionare "Playlist".

Passo 2. Ora, aggiungi direttamente i brani Spotify scaricati all'interfaccia per importarli nella playlist in VLC.


Passo 3. Una volta aggiunti tutti i brani, puoi aprire direttamente la playlist di Spotify in VLC per la riproduzione senza più limitazioni!

VLC Crea playlist Spotify


Conclusione

Per rendere le tue playlist Spotify riproducibili in VLC Media Player, hai bisogno dell'aiuto di TuneFab Spotify Music Converter, perché la protezione DRM ha impedito a tutti di giocare direttamente a Spotify su VLC. Segui semplicemente questo tutorial per rimuovere DRM dalle playlist di Spotify e creare playlist di Spotify in VLC per giocare offline in modo più conveniente!

Le informazioni sono state utili?

Punteggio di fiducia 2 | 8
Articolo precedente Come eseguire lo streaming di Spotify Music su Xbox One [Metodi 3] Articolo prossimo Supporto Xbox: come riprodurre Spotify su Xbox [Ultima guida]
Il sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Facendo clic su "Accetta cookie" accetti i nostri Politica sulla Riservatezza.

Rifiuta