Di solito, vorremmo ascoltare la musica di Spotify in sottofondo, perché possiamo fare altre cose sul dispositivo allo stesso tempo, il che è efficiente e divertente. Tuttavia, se Spotify continua a bloccarsi in background e dobbiamo aprirlo e tenerlo sul desktop per ascoltarlo, è fastidioso. Potrebbe derivare dalla tua app Spotify obsoleta, spazio di archiviazione insufficiente, modalità a basso consumo, Internet scadente, ecc. C'è qualche suggerimento?

La risposta è si. Nella parte seguente, ti offriremo i passaggi corretti per consentire a Spotify di riprodurre in background e 4 metodi su come risolvere il problema che Spotify interrompe la riproduzione in background anche se hai impostato Spotify correttamente. Basta leggere l'articolo e risolvere il problema.

INDICE

Parte 1. Come mantenere Spotify in riproduzione in background (iPhone, Android e computer)

La modifica delle impostazioni su Spotify potrebbe essere il modo più comune e anche ufficiale per consentire a Spotify di riprodurre in background. Qui puoi trovare il modo per regolare le impostazioni su telefoni o computer.

1. Come mantenere Spotify in esecuzione in background sul telefono

Di solito, Spotify può continuare a giocare in background su iPhone. In caso contrario, puoi semplicemente provare a riavviare il tuo iPhone o reinstallare l'app. Qui ti forniamo principalmente i suggerimenti per modificare le impostazioni su Android.

Passo 1. Avviare il Impostazioni profilo app sul tuo dispositivo Android.

Passo 2. Vai su App> Gestisci app e trova l'app Spotify, quindi sceglila.

Passo 3. Seleziona Risparmio batteria e imposta le impostazioni di sfondo su Senza restrizioni.

Ora puoi goderti Spotify in background su Android.

2. Come mantenere Spotify in esecuzione in background sui computer

Assicurati di aver installato l'app Spotify e che sia in grado di funzionare sul tuo computer.

Passo 1. Apri Spotify sul tuo computer.

Passo 2. Aprire il Impostazioni profilo sezione dal menu a tendina.

Passo 3. Spostati in basso e fai clic su Mostra Impostazioni avanzate.

Passo 4. Attiva il pulsante accanto a Il pulsante Chiudi dovrebbe ridurre a icona la finestra di Spotify.

E poi, la tua app Spotify continuerà a riprodurre brani quando è chiusa in background.

Spoify Sfondo PC

Parte 2. Spotify non riproduce in background: come risolvere

Se la tua app Spotify improvvisamente non viene riprodotta in background, puoi risolverlo provando le seguenti soluzioni.

1. Disattiva il risparmio energetico per Spotify

A volte il risparmio batteria vieterà automaticamente alcune app in esecuzione in background per evitare di consumare batteria. Pertanto, per evitare che Spotify venga bannato da Battery Saver, puoi disattivarlo per Spotify.

Passo 1. Vai su Impostazioni> App e tocca Più opzioni per selezionare Accesso speciale.

Passo 2. Seleziona Ottimizza l'utilizzo della batteria dal menu a tendina e toccare Tutte le applicazioni.

Passo 3. Trova Spotify nell'elenco delle app e imposta l'opzione su disattivare Ottimizzazione batteria.

2. Consenti a Spotify di utilizzare i dati in background

Spotify riprodurrà i brani con successo solo con una rete. Se non ti connetti al Wi-Fi, devi connetterti ai tuoi dati mobili e Spotify può continuare a funzionare.

Passo 1. Vai su Impostazioni > App > Gestisci app e trova Spotify.

Passo 2. Scegli I dati di utilizzo, e attiva il Impostazione dei dati in background attivo per consentire a Spotify di riprodurre durante l'utilizzo dei dati.

3. Controlla le app in corso e il canale audio

A volte Spotify può essere eseguito in background con altre app che interagiscono con il canale di uscita audio contemporaneamente. In questo caso, non puoi ascoltare Spotify normalmente. Pertanto, è necessario chiudere le app che possono occupare il canale audio.

Inoltre, se desideri riprodurre in streaming i brani di Spotify durante la guida, attiva la modalità auto sull'app Spotify e imposta Mantieni l'app aperta sullo schermo su verde. Questo perché le app del driver come Uber e Lyft possono interrompere Spotify mentre sono aperte, poiché queste app utilizzano il prompt vocale che bloccherà altri suoni sul telefono.

4. Reinstalla l'app Spotify

Se trovi che i metodi sopra non possono aiutarti, potrebbe essere necessario reinstallare Spotify sul tuo dispositivo. Assicurati di scegliere l'ultima versione, altrimenti non verrà riprodotta nemmeno in background.

Questi 4 metodi sono le soluzioni per Spotify che non viene riprodotto in background. E se volessi ottenere un modo definitivo per affrontare il problema e non vuoi essere preoccupato che accada di nuovo? La prossima parte è per te. Ti suggeriremo un meraviglioso strumento di terze parti per risolverlo.

Parte 3. Il modo migliore per riprodurre i brani di Spotify in background

Potresti pensare che regolare le impostazioni e risolvere il problema ancora e ancora ti infastidisca molto. Qui vorremmo consigliarti un metodo straordinario che può aiutarti ad affrontare il problema una volta per tutte.

Strumento di cui hai bisogno: TuneFab Spotify Music Converter

TuneFab Spotify Music Converter può convertire le playlist di Spotify nei formati comuni che possono essere riprodotti offline su qualsiasi dispositivo. Proprio come è stato menzionato, Spotify ha bisogno di una rete e le impostazioni delle sue app devono essere modificate. Ma con il convertitore, non è necessario eseguire Spotify per le sue playlist e puoi semplicemente ascoltarle nelle tue cartelle locali. Ecco alcune caratteristiche chiave di TuneFab Spotify Music Converter:

  • Vari formati di output (audio MP3, M4A, FLAC o WAV)

  • Mantieni la qualità della musica con audio MP320 fino a 3 Kbps (44.1 kHz, 256 Kbps per impostazione predefinita)

  • Riserva tutti i tag ID3 e le informazioni Meta (migliore gestione dei file di output)

  • Velocità di conversione 5 volte più veloce (non costerà molto tempo in attesa)

  • Viene fornita un'utile personalizzazione (regola facilmente la qualità dell'audio)

Interfaccia TuneFab Spotify Music Converter

Queste sono le caratteristiche principali di TuneFab Spotify Music Converter. Successivamente, ti offriremo una semplice guida su come usarlo. Esplorerai funzioni e caratteristiche più utili durante l'utilizzo.

Usa TuneFab Spotify Music Converter per goderti la riproduzione flessibile

Prima dei passaggi, scarica questo fantastico software di conversione Spotify.

Passo 1. Avvia TuneFab Spotify Music Converter

Dopo aver scaricato TuneFab Spotify Music Converter, puoi avviarlo sul tuo computer. Assicurati di accedere al tuo account Spotify o la conversione fallirà.

Accedi Giocatore

Passaggio 2. Aggiungi i brani di Spotify all'elenco di conversione

Puoi aggiungere brani all'elenco di conversione in 2 modi: trascina e rilascia o fai clic sull'icona blu "+" nell'angolo in basso a destra. Ogni modo funziona senza intoppi. Devi solo scegliere i brani o le playlist che desideri convertire.

Seleziona la playlist di Spotify

Passo 3. Seleziona il formato di output e la cartella di output

Nella pagina di conversione, puoi selezionare il formato di output e la cartella di output degli elementi da convertire. Puoi convertirli nello stesso formato scegliendolo nell'angolo in alto a destra o puoi scegliere il loro formato di output rispettivamente accanto a ciascun elemento.

Puoi visualizzare informazioni di base come album, artista e durata di ogni brano qui, che verranno anche conservate nei tag ID3 dopo la conversione.

Seleziona il formato di output

Suggerimenti:

Prima di convertirli, puoi regolare le impostazioni di personalizzazione. Nell'interfaccia, fai clic sul menu in alto a destra e fai clic su "Preferenze". Qui puoi regolare il bitrate e la frequenza di campionamento che corrispondono alla musica di origine per ottenere la migliore esperienza di ascolto.

Preferenze

Passaggio 4. Attendi il completamento della conversione

Dopo aver scelto i formati, puoi iniziare a convertirli facendo clic su "Converti tutto". Quando la musica è completamente convertita, fai clic su Fine per visualizzare tutta la musica convertita.

Conversione di Spotify Music

Quindi, se desideri ascoltare gli elementi convertiti sui tuoi telefoni, trasferiscili semplicemente sui tuoi telefoni. Questo metodo ti consente di ascoltare i brani Spotify convertiti in background quando e dove vuoi.

Parte 4. Conclusione

Ora potresti aver saputo come mantenere Spotify in riproduzione in background e come risolverlo quando non riesce a riprodurre. Tutte le soluzioni possono essere utili, ma TuneFab Spotify Music Converter è il modo più utile e affidabile. Se ti interessa, scaricalo e prova! Presto inizierai il tuo meraviglioso viaggio di ascolto delle playlist di Spotify senza restrizioni.

Le informazioni sono state utili?

Punteggio di fiducia 2.3 | 22
Articolo precedente Risposta: Cos'è la sessione privata su Spotify e come si usa? Articolo prossimo 8 soluzioni da risolvere: l'applicazione Spotify non risponde
Il sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Facendo clic su "Accetta cookie" accetti i nostri Politica sulla Riservatezza.

Rifiuta