Quando si tratta di backup di supporti, Google Drive deve essere un'opzione ideale, con 15 GB di spazio di archiviazione online disponibile per tutti gli utenti per caricare i propri documenti, contenuti multimediali e tutti i tipi di informazioni da conservare online. Tuttavia, poiché Google Drive non è ben compatibile con tutti i contenuti multimediali, sembra difficile caricare i brani di Apple Music per archiviarli online.

Quando il blog è stato creato qui, significa che abbiamo testato un modo praticabile per aiutare a caricare i brani di Apple Music su Google Drive utilizzando TuneFab Apple Music Converter, per conservarli in modo permanente senza perdere i tuoi brani preferiti. Ora, iniziamo a scoprire come raggiungerlo!

INDICE

Scarica i brani di Apple Music su file multimediali senza DRM

Il motivo principale dell'incompatibilità di Google Drive con Apple Music si riferisce al FairPlay DRM applicato da Apple. Questo metodo di crittografia tecnica limita notevolmente il tuo accesso alle tracce di Apple Music, incluso il download o il trasferimento su altre piattaforme o dispositivi per lo streaming, la gestione e la conservazione. Pertanto, per caricare i brani di Apple Music su Google Drive per eseguirne il backup, è necessario prima eliminare la crittografia DRM.

TuneFab Apple Music Converter è un software dalle prestazioni eccezionali, con la potente capacità di rimuovere FairPlay DRM da Apple Music e convertire le tracce in file multimediali privi di DRM di formati tradizionali, inclusi MP3, M4A, WAV e FLAC. Dotato delle impostazioni dei parametri personalizzati, puoi regolare la qualità dell'output per le tracce di Apple Music per definire la loro esperienza di riproduzione personale in un secondo momento. Una volta annullata la crittografia DRM, i brani di Apple Music sono disponibili per essere caricati su Google Drive senza limitazioni.

Perché selezionare TuneFab Apple Music Converter?

#1. Download efficiente di Apple Music dal web player: Incorporando il web player Apple Music all'interno del software, TuneFab Apple Music Converter ti consente di accedere per accedere alla libreria musicale e sfogliare i brani da scaricare senza problemi.

#2. Formati di output mainstream disponibili: Per consentire una maggiore compatibilità delle tracce di Apple Music, i formati più diffusi, inclusi MP3, M4A, WAV e FLAC, sono disponibili per il download e lo streaming su tutti i dispositivi e lettori multimediali.

#3. Parametri audio personalizzati: Sei disponibile per regolare liberamente la frequenza di campionamento e il bitrate per definire la qualità dell'output e le dimensioni dei file per i brani di Apple Music come desiderano.

#4. Conservazione delle informazioni ID3: I tag ID3 come l'artista, l'album e la copertina della musica verranno scaricati con le tracce, risparmiando notevolmente tempo nella gestione di una serie di brani scaricati offline senza meta.

#5. Velocità di conversione batch 5 volte superiore o superiore: Le tecnologie di accelerazione integrate applicate da TuneFab Apple Music Converter sono in grado di accelerare la conversione della musica, al fine di elaborare il download batch di Apple Music a una velocità 5 volte superiore per aumentare l'efficienza.

Progettato anche con un'interfaccia intuitiva, TuneFab Apple Music Converter offre funzionalità di facile comprensione per scaricare i brani di Apple Music, offrendo grande comodità per caricarli successivamente su Google Drive. Ora, passiamo attraverso la breve guida e vediamo come funziona:

STEP 1. Dopo aver avviato TuneFab Apple Music Converter sul desktop, premi "Apri il web player Apple" nella pagina di benvenuto per accedere all'interfaccia principale del web player Apple Music ufficiale in TuneFab. Quindi, devi prima accedere tramite il tuo ID Apple.

Apri l'Apple Web Player


STEP 2. Nel web player, puoi digitare gli album di Apple Music o i titoli dei brani per accedere rapidamente alla musica che desideri scaricare. Basta trascinarli sull'icona "+" e i brani verranno aggiunti immediatamente all'elenco di conversione.

Trascina musica da convertire


STEP 3. Nell'angolo in alto a destra, puoi selezionare il formato di output come MP3 dal menu a discesa "Converti tutti i file in" per consentire ai brani di Apple Music scaricati di essere compatibili con Google Drive. Per personalizzare un output separato per qualsiasi brano in modo indipendente, puoi anche impostarli uno per uno.

Seleziona Formato per scaricare Apple Music


(Facoltativo) FASE 4. Per personalizzare ulteriormente i parametri di output come frequenza di campionamento e bitrate, è necessario accedere a "Menu" > "Preferenze" > "Avanzate" per apportare le modifiche. Semplicemente in base alle tue esigenze per adattarle come desideri.

NOTA:

Il bitrate più alto può raggiungere i 320 kbps al massimo per offrirti la migliore esperienza di streaming offline.

Impostazioni avanzate AMC Nuovo


STEP 5. Infine, premi semplicemente l'icona "Converti tutto" ed elabora il download dei brani di Apple Music offline. Una volta completata la conversione, puoi caricarli su Google Drive con diversi semplici clic.

Convertire Apple Music in MP3


Carica Apple Music su Google Drive

Una volta acquisiti i brani Apple Music senza DRM scaricati offline, puoi caricarli immediatamente su Google Drive tramite la pagina web. Segui semplicemente questa guida dettagliata per elaborare ora il caricamento di Apple Music:

STEP 1. Passare per visitare il sito Web di Google Drive nel browser. Devi accedere tramite il tuo account Google.

STEP 2. Poiché Google Drive ha incorporato la funzione di trascinamento della selezione nella sua interfaccia, per elaborare il caricamento dei brani di Apple Music, puoi rilasciare i file direttamente nell'interfaccia.

Trascina direttamente Apple Music per caricarla su Google Drive

Inoltre, puoi anche andare su "I miei file" > "Caricamento file" o "Caricamento cartelle" per sfogliare il desktop e selezionare i brani da caricare manualmente.

Carica brani musicali Apple su Google Drive

Per gestire al meglio i brani di Apple Music caricati, ti consigliamo anche di creare prima una cartella esatta per conservarli su Google Drive!

Crea una nuova cartella su Google Drive per salvare Apple Music

Questo è tutto su come caricare i brani di Apple Music su Google Drive! Attraverso questo blog, ora devi conoscere chiaramente il passaggio più importante per completare l'attività: rimuovere prima DRM dai brani di Apple Music. Per farlo, TuneFab Apple Music Converter è in grado di aiutare! Ora che la versione di prova gratuita è disponibile, puoi installarla per provare!

Le informazioni sono state utili?

Punteggio di fiducia 1 | 1
Articolo precedente Convertitore Apple Lossless - Come convertire Apple Lossless in MP3 Articolo prossimo [UFFICIALE] Come decifrare gratuitamente TuneFab Apple Music Converter?
Il sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Facendo clic su "Accetta cookie" accetti i nostri Informativa sulla Privacy.

Rifiuta