La musica è magica in quanto può guarire il corpo e mettere la mente a proprio agio. Quale servizio di streaming musicale vorresti scegliere per goderti la musica, Apple Music, Spotify, Amazon Music o Pandora? Poiché Apple Music ha la più grande libreria musicale tra di loro e vanta i suoi servizi funzionali come la stazione radio Internet Beats 1 e l'audiolibro, quindi alcuni di voi potrebbero scegliere Apple Music. Ragazzi, nel caso in cui vi iscrivete ad Apple Music e potreste cercare alcune playlist che vi interessano, quindi vorrei consigliarvi le migliori playlist di Apple Music nel 2018 da non perdere.

Apple Music

INDICE

Parte 1. La migliore playlist musicale Apple di 2018

Di seguito sono elencate alcune playlist di Apple Music famose in Apple Music, tutte degne di essere ascoltate.

#1. Best Of The Week (Eclettico)

Questa playlist contiene 47 brani come Come Out and Play, Only Want You, Westbrook, ecc. Come suggerisce il nome, questa playlist è un'interpretazione eclettica della musica pop, quindi può essere la scelta migliore per coloro che vogliono dimenticare il fastidio o rilassarsi dopo il lavoro. Inoltre, da questa playlist, troverai la musica di maggior successo e i cantanti emergenti più brillanti di recente.

#2. Ovo Sound Radio (Hip-Hop, Curated By Drake)

Ti piace ascoltare i programmi radiofonici? In realtà ci sono alcuni programmi radiofonici su Apple Music, ecco che arrivano le playlist di programmi radiofonici più popolari su Apple Music, Ovo Sound Radio di Drake. Puoi trovare fino a 55 programmi radiofonici in questa playlist, inclusi Bargain, Wu-Tang Forever, What You Need, Fool Fool Boy e altro ancora.

#3. Weekend Worthy (Upbeat Eclectic)

Cerchi della musica da ascoltare nel fine settimana? Perché non scegliere Weekend Worthy? Ci sono 50 brani con generi diversi in questa playlist come pop uptempo, hip-hop ed elettronica. Ciò significa che la maggior parte di voi può trovare brani che ti interessano in questa playlist, ad esempio Drop Top, In This House, Nonstop, No Budget e così via.

# 4. Elton John's Rocket Hour (Eclectic Pop, a cura di Elton John)

Ti piacerebbe ascoltare The One Who Loves You, Taking Me Back, When the Curtain Falls e The Light? Bene, puoi trovare queste canzoni su Rocket Hour di Elton John, che include 72 canzoni di episodi recenti, selezionate da Elton John. Come puoi perderti questa playlist?

#5. House Work Radio (Dance, Curated By Jax Jones)

Anche se non vai in discoteca, puoi comunque goderti un'emozionante musica dance a casa. Arriva la migliore playlist dance su Apple Music, House Work Radio a cura di Jax Jones. Vuoi essere eccitato o ballare a casa? Perché non riprodurre questa playlist? Ci sono 23 canzoni tra cui Losing It, Praise You, Hanging Tree e Feel My Needs, con la migliore nuova musica dance e da club.

Parte 2. Come scaricare Apple Music Playlsits

Per gli abbonati a Apple Music, dovresti notare che una volta annullato l'abbonamento a Apple Music, le playlist che hai scaricato in precedenza non saranno più disponibili poiché i brani di Apple Music sono protetti con DRM. Come mantenere le playlist di Apple Music in modo permanente? Per farlo, hai bisogno di uno strumento essenziale per rimuovere DRM e convertire Apple Music in formati audio comuni. Riferendosi a ciò, TuneFab Apple Music Converter è una scelta eccellente in quanto è progettata non solo scarica le playlist di Apple Music su MP3 ma anche convertire tutti gli audiolibri acquistati di iTunes o Audible.

Solo con pochi passaggi, puoi facilmente scaricare le migliori playlist di Apple Music da 2018 a MP3.

Passo 1. Scarica e registra il programma

Prima di tutto, fai clic sul pulsante di download in basso per scaricare TuneFab Apple Music Converter sul tuo computer, quindi segui la procedura guidata per installarlo. Successivamente, puoi registrare il software con il codice di attivazione che hai ricevuto nell'e-mail dell'ordine. Copia e incolla il codice di attivazione nella casella pop-up e fai clic su "Sblocca" per registrare il software.

Registra il programma

Passo 2. Seleziona Playlist musicali Apple

Prima di selezionare le playlist di Apple Music, assicurati di aver scaricato le playlist su Apple Music. Nell'elenco a sinistra della schermata principale, fai clic sulla categoria della playlist che hai scaricato in precedenza e quindi troverai i brani nella sezione superiore. Seleziona tutte le caselle davanti ai brani per selezionare tutti i brani dalla playlist di Apple Music.

Seleziona Apple Music Tracks

Passo 3. Regola i parametri di uscita

Per ottenere effetti audio migliori, è necessario regolare i parametri di output. Per fare ciò, vai alla sezione "Impostazioni di output", una volta modificato il formato di output, scoprirai che gli altri parametri del profilo verranno regolati automaticamente. Ma ciò non significa che non puoi personalizzare le impostazioni. Sono disponibili 8 formati di output tra cui MP3, M4A, AC3, AIFF, AU, FLAC, M4R e MKA. Inoltre, puoi anche andare su "Opzioni" per modificare la velocità di conversione.

Regola il formato di output

Passaggio 4. Fare clic sul pulsante "Converti" per avviare la conversione

Finalmente, sei pronto per iniziare la conversione, quello che devi fare è fare clic sul pulsante "Converti". Nella finestra pop-up, puoi trovare la barra di avanzamento. Ci vorrà un po' di tempo, a seconda delle dimensioni e della lunghezza delle canzoni.

Avviare la conversione

Ora puoi trovare i brani di Apple Music senza DRM nel file di output. Per goderti al meglio le migliori playlist di Apple Music nel 2018, puoi sincronizza Apple Music Playlist su iPod classic per divertimento. Per mantenere queste playlist disponibili per sempre, è meglio convertirle in MP3 con TuneFab Apple Music Converter.

Le informazioni sono state utili?

Punteggio di fiducia 5 | 49
Articolo precedente Come iscriversi ad Apple Music su iPhone / Android / PC Articolo prossimo Come condividere playlist su Apple Music
Il sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Facendo clic su "Accetta cookie" accetti i nostri Informativa sulla Privacy.

Rifiuta