Quale servizio di musica in streaming ti piace di più, Apple Music, Spotify o Google Play Music? Sono tutti meravigliosi servizi di musica in streaming, ma suppongo che per la maggior parte degli utenti Apple userebbero Apple Music piuttosto che altri servizi musicali poiché i dispositivi Apple possono riprodurre brani Apple Music scaricati senza preoccuparsi della protezione DRM. Tuttavia, di recente, alcuni utenti si sono lamentati del fatto che non riuscivano a trovare il pulsante shuffle su iPhone. Il pulsante shuffle non funziona? Ovviamente no, è solo nascosto da Apple Inc. Quindi come attivare o disattivare Apple Music shuffle su iPhone? Seguimi e ti mostrerò alcune semplici opzioni. Prima di ciò, lascia che ti presenti alcune funzionalità di Apple Music.

Da non perdere:

Come impostare i brani musicali di Apple come suoneria per iPhone

Esegui il backup della tua musica Apple prima che i brani scompaiano

INDICE

Parte 1. Funzionalità di Apple Music

Essendo uno dei servizi di musica in streaming più popolari, la musica di Apple ha alcune caratteristiche sorprendenti che sono mostrate di seguito.

A. Grande libreria musicale o brani 45 Million. Rispetto ad altri servizi di musica in streaming, Apple Music ha la più grande libreria musicale. Puoi riprodurre in streaming 45 milioni di brani, insieme a tutto ciò che è nella tua libreria di iTunes.

B. Sempre senza pubblicità. Che si tratti di riprodurre in streaming qualsiasi brano, album, mix, playlist o video musicale, non sarai interrotto dagli annunci.

C. Riproduci ogni canzone offline. Nel caso in cui non desideri utilizzare i tuoi dati cellulari, puoi scaricare qualsiasi cosa da Apple Music per l'ascolto offline sui dispositivi Apple.

D. Trova nuovi brani con un piccolo aiuto dai tuoi amici. Oltre a trovare la musica più recente consigliata da Apple Music, puoi anche trovare alcune nuove canzoni con un piccolo aiuto dai tuoi amici. Tutto quello che devi fare è creare un profilo per dire ai tuoi amici cosa stai controllando.

Parte 2. Come attivare o disattivare Apple Music Shuffle su iPhone

Non c'è dubbio che Apple Music sia un servizio musicale così meraviglioso. Negli ultimi anni, Apple ha apportato continuamente modifiche sottili per introdurre nuove funzionalità e funzionalità, dovrebbe essere una buona notizia, ma queste modifiche significano anche che altre funzioni sono state riposizionate o sostituite nell'interfaccia utente generale di Apple Music. Pertanto, alcuni utenti potrebbero avere problemi su come attivare o disattivare Apple Music shuffle su iPhone. In realtà, è molto facile riprodurre in modo casuale i brani su iPhone, qui viene fornita la guida semplice come riferimento.

Opzione 1:

Passo 1. Apri l'applicazione Apple Music sul tuo iPhone e poi vai a qualsiasi playlist di musica dalla tua libreria.

Passo 2. Per trovare la visualizzazione principale del lettore musicale delle operazioni di base inclusi i pulsanti album, copertina, pausa, riproduzione, avanti e indietro, è necessario fare clic sul brano attualmente in riproduzione.

Passo 3. Scorri quindi dalla parte inferiore dello schermo per scoprire i pulsanti extra per Casuale e Ripeti.

Passo 4. Per attivare o disattivare la riproduzione casuale, è sufficiente fare clic sul pulsante "riproduzione casuale". Quindi puoi tornare alla visualizzazione della riproduzione della musica e scorrere verso l'alto per attivare l'interruttore di riproduzione casuale.

Opzione uno per Apple Music Shuffle

Opzione 2:

Tranne che, puoi anche accedere al pulsante Shuffle Music su iPhone dalla vista Library Song.

Passo 1. Apri l'applicazione Apple Music sul tuo iPhone e poi vai a qualsiasi playlist di musica dalla tua libreria.

Passo 2. Fare clic sul pulsante "Libreria" e quindi toccare il pulsante "Canzoni".

Passo 3. Puoi vedere l'opzione "Shuffle All" nell'angolo in alto a sinistra dello schermo, fai clic su quell'opzione per iniziare a mescolare tutta la musica nella libreria.

Opzione due per Apple Music Shuffle

Opzione 3:

Inoltre, un altro metodo più semplice è utilizzare Siri poiché Siri può utilizzare tutte le applicazioni sul tuo iPhone secondo le tue istruzioni. Ma non dimenticare di dire "Hey Siri prima delle tue istruzioni, quindi quello che devi dire è "Hey Siri, shuffle". Quindi puoi ascoltare la musica in riproduzione ancora e ancora.

Parte 3. Strumento di rimozione DRM consigliato

Ascoltare Apple Music offline su dispositivi Apple è molto semplice, ma per quanto riguarda i dispositivi non Apple? Bene, è difficile perché Apple Music include la protezione DRM, il che significa che non è consentito riprodurre brani di Apple Music su dispositivi di terze parti. Per fare ciò, è necessario uno strumento di rimozione DRM. Qui arriva con il migliore, TuneFab Apple Music Converter.

TuneFab Apple Music Converter è un affidabile downloader di Apple Music progettato per scaricare Apple Music, convertire M4P in MP3 ed estrarre l'audio dal video di iTunes. Può supportare Windows 10/8.1/8/7 e macOS 10.9, 10.10, 10.11, 10.12 e 10.13.

Formati di input supportati:

Tutti i formati audio supportati da iTunes;

M4V protetto da iTunes Store (video musicali, film e programmi TV);

M4V non protetto, MP4, MOV incluso Podcast, iTunes U, ecc.

Formati di output supportati:

MP3, AC3, M4R, AIFF, FLAC, AU e MKA.

Se desideri convertire Apple Music in MP3 o altri formati popolari per la riproduzione su dispositivi non Apple, fai clic qui per scaricare TuneFab Apple Music Converter.

Pertanto, è facile attivare o disattivare Apple Music shuffle su iPhone seguendo uno dei metodi sopra menzionati. Ma se vuoi aggiungi brani di Apple Music a PowerPoint oppure carica brani musicali Apple su Google Drive, quindi scarica subito TuneFab Apple Music Converter, fa davvero un buon lavoro.

Le informazioni sono state utili?

Punteggio di fiducia 1 | 1
Articolo precedente Come disattivare Apple Music Auto Play in Car Articolo prossimo Caratteristiche segrete di iOS 12: Novità di Apple Music?
Il sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Facendo clic su "Accetta cookie" accetti i nostri Informativa sulla Privacy.

Rifiuta