Come tutti sappiamo, Apple Inc. non ha quasi mai offerto servizi su Android, ma qui c'è un'eccezione, Apple Music. Poiché Apple Music vuole competere con Spotify, Amazon Music e Pandora, non è difficile capire che Apple Inc. ha rilasciato Apple Music per Android nel 2015 poiché Android è la piattaforma mobile più utilizzata. Tuttavia, ci sono alcune differenze nell'utilizzo di Apple Music per Apple e Android. Ecco alcune istruzioni che devi conoscere per iniziare con Apple Music su Android.

INDICE

Parte 1. Prima di iniziare

Prima di iniziare con Apple Music su Android, devi assicurarti di aver già preparato bene.

#1. Apple Music può essere disponibile solo per dispositivi Android con Android 4.3 (Jelly Bean) o versioni successive. Per controllare la tua versione di Android, puoi andare su "App" > "Impostazioni" > "Informazioni sul dispositivo" sui dispositivi Android.

#2. Scarica l'app Apple Music da Google Play e installala sui tuoi dispositivi Android.

#3. Crea il tuo ID Apple. Per fare ciò, è necessario disporre di un indirizzo e-mail valido e di una password complessa.

Parte 2. Abbonati a Apple Music su Android

Prima di tutto, se non ti sei mai iscritto ad Apple Music prima, devi abbonarti ad Apple Music e puoi ottenere tre mesi di musica gratis. Per iscriverti ad Apple Music su Android, ecco cosa devi fare:

Passo 1: Una volta avviato Apple Music, vedrai una schermata che indica i vantaggi dell'abbonamento ad Apple Music, basta fare clic sul pulsante "Provalo gratis" per andare alla schermata del piano di abbonamento.

Passo 2: Come puoi vedere, ci sono tre opzioni tra cui scegliere: Piano individuale per $ 9.99 al mese, Piano Famiglia per $ 14.99 al mese e Piano per studenti universitari a $ 4.99 al mese, basta sceglierne uno in base alle tue necessità e fare clic su "Inizia pulsante "Prova".

Passo 3: Poiché hai già creato il tuo ID Apple, fai clic direttamente sul pulsante "Usa ID Apple esistente" nella finestra pop-up, quindi inserisci il tuo ID Apple e la password e fai clic sul pulsante "Accedi".

Passo 4: Successivamente, vedrai una finestra pop-up che ti chiede di verificare le informazioni di pagamento, fai semplicemente clic sul pulsante "Continua".

Passo 5: Ora devi scegliere PayPal o Carta di Credito/Debito come metodo di pagamento. Se selezioni Carta di credito/debito, devi inserire i dati della carta e l'indirizzo di fatturazione.

Passo 6: Infine, fai clic sul pulsante "Accetto" per accettare i termini dell'abbonamento.

Seleziona Piano di abbonamento

Parte 3. Scegli generi e artisti che ti piacciono su Android

Apple Music presenta la sezione "For You" che offre consigli e mix musicali personalizzati, quindi è importante scegliere gli artisti e i generi che ti piacciono quando ti sei iscritto ad Apple Music per la prima volta.

Per scegliere i generi:

Dopo aver fatto clic sul pulsante "Accetto", devi scegliere i tuoi generi preferiti, i generi che hai selezionato verranno trasformati in rosso. Quindi fare clic sul pulsante "Avanti" per scegliere gli artisti.

Per scegliere artisti:

Successivamente, scegli l'artista che ti piace sullo schermo o fai clic sul pulsante "Aggiungi un artista" per aggiungere il tuo artista preferito, quindi fai clic sui pulsanti "Avanti" e "Invia ad Apple".

Dicci cosa ti piace o non ti piace:

Mentre ascolti un brano, fai clic sul lettore in basso per aprire la schermata In riproduzione, quindi fai clic sul pulsante con tre punti e scegli il pulsante Mi piace o Non mi piace.

Scegli gli artisti che ti piacciono

Parte 4. Crea e condividi una playlist su Android

Oltre a goderti le playlist degli altri, puoi anche creare e condividere la tua playlist sui dispositivi Android.

Passo 1: Quando vuoi aggiungere un brano alla tua playlist, premi a lungo sul brano e poi fai clic su "Aggiungi a una playlist" > "Nuova playlist".

Passo 2: Inserisci il nome, la descrizione e l'immagine di copertina della tua playlist, quindi fai clic su "+" per cercare o sfogliare i brani. Seleziona il brano che desideri aggiungerlo alla playlist, quindi fai clic due volte sul pulsante di spunta.

Passo 3: Dopo aver creato la tua playlist, non dimenticare di attivare "Mostra nel mio profilo e in Cerca" per rendere pubblica la tua playlist in modo che altri possano trovare la tua playlist su Apple Music.

Parte 5. Scarica Apple Music Tracks su MP3

Sebbene Apple Music sia davvero un eccellente servizio di streaming musicale, alcuni di voi potrebbero voler annullare l'abbonamento a Apple Music per i propri motivi. Tuttavia, una volta annullato l'abbonamento, non potrai goderti i brani di Apple Music che hai scaricato in precedenza a causa della protezione DRM. Per evitare che ciò accada, puoi scaricare Apple Music su MP3 con TuneFab Apple Music Converter prima di annullare l'abbonamento.

TuneFab Apple Music Converter è dedicato alla rimozione di DRM da Apple Music e alla loro conversione in 8 formati audio comuni come MP3, FLAC, AIFF e M4A in modo da poter ascoltare i brani di Apple Music su più dispositivi. Inoltre, è anche un professionista Convertitore da AAX a MP3. È così facile scaricare Apple Music su MP3 con TuneFab Apple Music Converter.

Passo 1: Scarica TuneFab Apple Music Converter facendo clic sul pulsante di download qui sotto.

Passo 2: Fare clic sulla playlist rilevante sul lato sinistro e quindi selezionare le tracce.

Passo 3: Regola il formato di output e il file di output nella sezione "Impostazioni di output". Inoltre puoi modificare la velocità di conversione facendo clic su "Opzioni" nella barra dei menu.

Passo 4: Dopodiché, fai clic sul pulsante "Converti" per consentire al software di avviare la conversione.

Interfaccia principale di Tunefab Apple Music Converter

Ora puoi provare a scaricare Apple Music per Android e iniziare con Apple Music sui tuoi dispositivi Android seguendo le guide sopra. Ma attenzione che per quegli abbonati Apple Music che vogliono godersi i brani di Apple Music su più dispositivi, TuneFab Apple Music Converter può essere uno strumento indispensabile

Le informazioni sono state utili?

Punteggio di fiducia 5 | 49
Articolo precedente Come condividere playlist su Apple Music Articolo prossimo Come convertire M4P protetto in WAV
Il sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Facendo clic su "Accetta cookie" accetti i nostri Informativa sulla Privacy.

Rifiuta