È un po' ingombrante per te controllare l'app Apple Music mentre usi Google Maps per navigare sul tuo iPhone? Per fare ciò, potrebbe essere necessario passare all'interfaccia di Apple Music e quindi tornare all'interfaccia di Google Maps. Durante l'orario di commutazione, probabilmente si va nella direzione sbagliata perché non si presta attenzione al percorso di navigazione. Ma ecco una buona notizia per te, Google Maps ha introdotto i controlli musicali nativi per una manciata di servizi popolari come Apple Music, Spotify, Google Music Play, ecc. nella seconda metà del 2018. Come alcuni di voi potrebbero Non so che Google Maps abbia aggiunto un'integrazione con i servizi musicali più diffusi, quindi farò una breve introduzione della funzione prima di mostrarti come aggiungere Apple Music a Google Maps.

Google Maps ha aggiunto un'integrazione con Apple Music

INDICE

Parte 1. Breve introduzione di Native Music Controls per i servizi musicali

Google Maps è uno dei prodotti più utilizzati e adorati di Google. Nel 2018, Google ha annunciato molte nuove funzionalità per Google Maps, inclusi i controlli nativi della musica per i servizi musicali. La funzione funziona con telefoni iOS e Android (ma la funzione di Google Play Music non è disponibile su iOS fino ad ora). Nella schermata di navigazione di Google Maps, puoi trovare la schermata dei controlli della musica in modo che d'ora in poi puoi riprodurre o mettere in pausa la musica e passare al brano precedente o successivo mentre guardi il percorso di navigazione.

Tuttavia, non è attivato per impostazione predefinita. Devi aggiungere i servizi musicali a Google Maps con pochi clic. Quindi, prendiamo Apple Music come esempio.

Parte 2. Come aggiungere Apple Music a Google Maps

Prima di tutto, devi verificare se hai fatto le cose che seguono prima di aggiungere Apple Music a Google Maps.

# 1. Aggiorna o scarica l'ultima versione di Google Maps. Per gli utenti Android, controlla gli aggiornamenti tramite Google Play Store, mentre gli utenti iPhone, vai all'App Store per il controllo.

#2. Crea una playlist contenente brani che desideri ascoltare mentre guidi su Apple Music.

Dopo aver controllato, segui i seguenti metodi definitivi.

Aggiungi Apple Music a Google Maps su telefoni Android:

Passo 1: Per prima cosa apri Google Maps sul tuo telefono Android.

Passo 2: Quindi scorri il menu dal lato sinistro dello schermo, scorri verso il basso e tocca il pulsante "Impostazioni" nella parte inferiore dello schermo per accedere al menu delle impostazioni.

Passo 3: Quindi, nella schermata del menu, tocca l'opzione "Impostazioni di navigazione". Dovrebbe essere nella parte inferiore dello schermo.

Passo 4: Attiva i controlli di riproduzione multimediale. Non sarà attivato per impostazione predefinita. Successivamente, puoi selezionare l'app Apple Music dall'elenco dei servizi disponibili.

Aggiungi Apple Music a Google Maps su iPhone:

È un po' diverso aggiungere Apple Music a Google Maps su telefoni Android e iPhone. Ecco cosa devi fare su iPhone:

Passo 1: Avvia Google Maps sul tuo iPhone.

Passo 2: Quindi vai alle impostazioni di Mappe scorrendo nel menu e toccando l'icona a forma di ingranaggio nella parte superiore del menu.

Passo 3: Trova l'opzione "Navigazione" nella schermata delle impostazioni e quindi fai clic su di essa. Dovrebbe essere in cima alla lista.

Passo 4: Attiva i controlli di riproduzione multimediale e l'impostazione "Media e Apple Music", quindi tocca l'opzione "Controlli di riproduzione musicale" nella sezione "Suono e voce" e seleziona "Apple Music".

Nota: Per gli utenti iPhone, non sarà necessario attivare "Media e Apple Music" se si aggiungono altri servizi musicali.
Come aggiungere Google Maps su iPhone

Se hai scaricato altri servizi musicali come Spotify sui tuoi telefoni Android o iPhone, puoi anche provare i metodi sopra per aggiungerlo a Google Maps.

Parte 3. Alcune playlist di Apple Music consigliate

Ora puoi aggiungere facilmente Apple Music a Google Maps. Per coloro che vogliono trovare alcune playlist popolari di Apple Music per il tuo viaggio, allora vai avanti, ecco alcuni consigli.

#1. Le migliori canzoni guida 2018

La playlist realizzata da Matt Johnson è composta da 107 brani e ci vogliono 6 ore e 48 minuti per riprodurre tutti i brani. Come suggerisce il nome, questa playlist è una buona scelta per chi ha un viaggio on the road. Potete trovare Camminando Sul Sole, Ignition Remix, Va bene ora, ecc. in questa playlist. Tutte le canzoni ti terranno libero dalla sonnolenza.

#2. Songs for the Car (Mentre brama l'estate)

Ci sono solo 14 canzoni in questa playlist, ma sono tutte belle e belle. È stato creato da Thomas Dydahl. I brani in questa playlist inclusi Inverno negli Haptons, Nuovo cappotto, Mio dolce Signore e altro ancora ti farà desiderare che l'unità non finisca mai.

#3. Canzoni da cantare in macchina

Se vuoi trovare una playlist che ti eccita, cerca "Song To Sing In The Car" su Apple Music. Questa playlist contiene 58 brani come Backpacc, Cosa intendi?, Cieli cancelli e così via. Credo che i tuoi passeggeri non saranno noiosi se ascolti questa playlist in macchina.

Conclusione

Seguendo i passaggi sopra menzionati, puoi facilmente aggiungere Apple Music a Google Maps su telefoni Android o iPhone. Puoi trovare così tante playlist eccellenti su Apple Music. Se ritieni che questa guida ti sia utile, non dimenticare di aggiungerla ai preferiti e condividerla con la tua famiglia o i tuoi amici.

Le informazioni sono state utili?

Punteggio di fiducia 5 | 49
Articolo precedente Come risolvere il problema relativo ai brani iTunes acquistati Articolo prossimo Come rimuovere Apple Music da iPhone
Il sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Facendo clic su "Accetta cookie" accetti i nostri Informativa sulla Privacy.

Rifiuta